Tennis: una wild card per Denis Shapovalov a Ginevra

Tennis: una wild card per Denis Shapovalov a Ginevra
Tennis: una wild card per Denis Shapovalov a Ginevra
-

Finalista nel 2021, Denis Shapovalov (ATP 126) torna agli Open di Ginevra. Il 25enne mancino canadese ha ottenuto la seconda wild card rilasciata dagli organizzatori.

Numero 10 del mondo a settembre 2021, prima di pagare a caro prezzo un infortunio al ginocchio, Denis Shapovalov è tornato in azione quest’anno. Ha battuto in particolare Stefanos Tsitsipas al Masters 1000 di Miami.

Semifinalista a Wimbledon nel 2021, quarti di finale agli US Open 2020 e agli Australian Open 2022, il canadese ha spesso brillato nei grandi eventi. Il suo record è ornato da un titolo – Stoccolma 2019 – e cinque finali, tra cui quelle di Ginevra nel 2021 contro Casper Ruud e il Masters 1000 di Parigi-Bercy nel 2019 contro Novak Djokovic.

Andy Murray ha beneficiato della prima delle tre wild card a disposizione degli organizzatori del torneo di Ginevra. Il terzo verrà assegnato questo pomeriggio.

Potrebbe essere offerto al vodese Stan Wawrinka (ATP 87) – che non l’aveva ancora richiesto mercoledì – o addirittura al numero 1 del mondo Novak Djokovic!

Il 36enne serbo non ha ancora vinto un torneo quest’anno ed è stato appena eliminato in due set dal cileno Alejandro Tabilo (ATP 32) agli ottavi di finale a Roma. Ha quindi un disperato bisogno di riferimenti sulla terra battuta prima del Roland-Garros.

-

NEXT Totale Senegal e distributori reclamano un debito di 100 miliardi