crescente fabbisogno di manodopera

crescente fabbisogno di manodopera
crescente fabbisogno di manodopera
-

In un contesto di assunzioni in calo (5% a livello nazionale e 3% nella regione Centro-Valle della Loira), l’Indre-et-Loire se la cava piuttosto bene (+1,2%) con 27.372 progetti di assunzione nel 2024. Questo è quanto emerge dallo studio annuale sui fabbisogni di forza lavoro realizzato dal Centro di ricerca per lo studio e l’osservazione delle condizioni di vita (Credoc) per France Travail.

Per Erick Kraemer, direttore territoriale dell’ex Pôle Emploi, “Sono i servizi a trainare la dinamica occupazionale, in aumento di tre punti. Il 68% delle intenzioni di assunzione riguarda lavori non stagionali ». Escludendo il lavoro temporaneo, il settore della sanità domiciliare è in crescita e rappresenta 2.500 progetti di assunzione mentre il settore alberghiero ne offre 1.200.

Queste professioni in tensione

Quest’anno, le professioni più ricercate dai datori di lavoro sono viticoltori e arboricoltori, davanti ai camerieri dei bar-ristoranti e agli agricoltori. Poi vengono le badanti, i professionisti delle attività socio-culturali e gli addetti alla manutenzione. Succede anche che i datori di lavoro prevedono forti pressioni di reclutamento per le seguenti professioni: autisti dei trasporti pubblici su strada, addetti qualificati al controllo qualità di laboratorio, dirigenti bancari, assistenti materni e familiari, assistenti domiciliari. La quota di progetti di reclutamento in tensione ammonta al 59,1% nel 2024, in calo di 11,3 punti rispetto al 2023.

I grandi vincitori sono le aziende con meno di 10 dipendenti (41%), lontane da quelle con più di 200 dipendenti (15% intenzioni di assunzione).

Infine, è il settore occupazionale di Tours a offrire il maggior numero di progetti (19.158, in aumento del 9,5%), davanti a quelli di Chinon (3.702), Amboise (2.596) e Loches (1.916).

#French

-

PREV Festival della Natura 2024 a Hauts-de-Seine (92): buone offerte gratuite in programma
NEXT Colpito da un fulmine, il garage di una casa prende fuoco nell’Eure