MRE di fronte alla sospensione di una linea di navigazione

MRE di fronte alla sospensione di una linea di navigazione
MRE di fronte alla sospensione di una linea di navigazione
-

Da più di cinque mesi la linea marittima Al Hoceïma-Motril è sospesa senza preavviso. Questo stop colpisce le migliaia di marocchini in Europa che sono abituati a prendere questa rotta marittima per raggiungere il Marocco durante le vacanze estive nell’ambito dell’operazione Marhaba.

Perché la linea marittima che collega Al Hoceïma a Motril è stata fermata da un giorno all’altro, quando è molto richiesta dai marocchini in Europa e dai residenti della regione? Questa è la domanda che il deputato Abdelhak Amghar del gruppo socialista ha rivolto al ministro dei Trasporti e della Logistica.

Leggi: Un nuovo collegamento marittimo tra Motril e Al Hoceima

La soppressione di questa rotta marittima influenzerà il movimento dei marocchini dall’Europa al Marocco quest’estate nel quadro dell’operazione Marhaba, ha spiegato il parlamentare, aggiungendo che i MRE, abituati a prendere questa linea per raggiungere il regno, quest’anno saranno costretti a passare attraverso il porto di Beni Ensar o il porto di Tangeri.

Leggi: Marhaba 2024: Balearia si prende cura dei MRE

Il deputato ha chiesto quali misure urgenti il ​​governo intende adottare per riattivare questa linea marittima e facilitare il transito delle MRE che desiderano trascorrere le vacanze estive in Marocco.

#Maroc

-

PREV Un sabato piovoso prima di un lungo weekend soleggiato
NEXT Accampamento filo-palestinese: McGill presenterà una nuova richiesta di ingiunzione | Medio Oriente, l’eterno conflitto