Alta Loira: Petite Pandore, l’associazione che riunisce le artiste delle zone rurali

Alta Loira: Petite Pandore, l’associazione che riunisce le artiste delle zone rurali
Alta Loira: Petite Pandore, l’associazione che riunisce le artiste delle zone rurali
-

La giovanissima associazione Petite pandore, che riunisce artisti, creatori e artigiane, organizza domenica al Café des Simples la Festa dei Tulipani.

Loro creano. Colore. Disegno. Catturare. Progetto. Comporre. Immaginare. A loro piace dire che lo fanno. Sono i membri dell’associazione Petite pandore. Artisti, creatori, artigiani, ispirati e stimolanti, che domenica organizzano la Festa dei Tulipani ad Auzon. Una prima volta in più di un modo…

Una fioritura artistica

Piccola Pandora è soprattutto una storia di amici e di solidarietà. “All’inizio dell’anno, insieme ad Agathe Waechter, ci è venuta l’idea di organizzare una festa per sostenere Camille Franck e il Café des Simples”, ricorda Anne-Claire Servant. Il posto è troppo bello, piacevolissimo ma non abbastanza conosciuto. Allo stesso tempo, c’erano diverse artiste che volevano investire nella regione, ma senza sapere bene come… Mentre stavo lavorando, in quel periodo, alla creazione di un vaso di tulipani, abbiamo avuto l’idea di questo Festa del tulipano e per portarla avanti abbiamo creato l’associazione Petite pandore…”

Un desiderio comune di sostenersi a vicenda e di far conoscere il proprio lavoro spinge queste donne (leggi sotto). D’ora in poi, tra loro, l’unione fa la forza. E dà loro le ali.

“Abbiamo voluto proporre, attraverso questo evento, qualcosa un po’ innovativo, un po’ moderno”

Lucia Vittorio (Designer tessile)

Ai quattro artisti atiligeriani presenti fin dall’inizio del progetto si sono presto uniti amici di Lione e Parigi. Pittore, tatuatore, frescante, fiorista… Rappresentano molte forme d’arte e la esprimeranno ciascuno a modo suo in occasione della Festa dei Tulipani.

Un edificio in piastrelle rivisitato e modernizzato

Uno dei momenti salienti di questa giornata, che sarà scandita da numerosi laboratori aperti a tutti, sarà la fioritura dell’albero dei tulipani prevista per le 15:30. Anne-Claire Servant, ceramista, ha rivisitato e modernizzato questo vaso tradizionale, che permette grazia a diverse bocche per evidenziare ogni fiore. “Charline farà fiorire l’albero dei tulipani e allo stesso tempo Élisabeth dipingerà dal vivo questa fioritura”, si entusiasma Camille Franck.

Ricevi via e-mail la nostra newsletter per il tempo libero e trova idee per gite e attività nella tua regione.

Trenta escursioni per esplorare Brivadois

Allo stesso tempo, sarà possibile scoprire l’intero processo di creazione di questo albero dei tulipani attraverso le fotografie di Agathe Waechter. Dai primi schizzi ai modelli in creta, dalla smaltatura all’uscita dal forno, ha catturato ogni istante. Fino a questa fioritura artistica di domenica.

Piccola Pandora, che cos’è?

L’associazione riunisce donne artiste, creatrici o artigiane, stabilite in proprio, nelle zone rurali. E quindi di fronte alle stesse difficoltà. “Non è facile oggi essere una donna, un’artista, in un ambiente rurale”, dice Anne-Claire Servant, ceramista, tra le fondatrici dell’associazione con Agathe Waechter, fotografa, Camille Franck, fondatrice del Café des Simples ad Auzon e Sophie Faudon alla guida di La Clairière, un caffè alternativo a Craponne-sur-Arzon. “Attraverso l’associazione, desideriamo evidenziare la presenza di donne indipendenti nella regione, offrendo loro legittimità e riconoscimento. » L’associazione permette quindi loro di scambiare idee. Per sostenerci a vicenda. Per essere più forte e brillare. Insieme. “Vogliamo essere attori del nostro futuro e lottare per l’emancipazione delle donne nelle zone rurali utilizzando l’arte come forza trainante per questo movimento. »

Matilde Fontès

-

PREV Apertura del processo di candidatura comunitaria per nuovi programmi pilota nelle comunità rurali e francofone
NEXT biglietti e abbonamenti Navigo disponibili su iPhone. Come funziona ?