Una società di Alexandre Taillefer collegata a Hydro

Una società di Alexandre Taillefer collegata a Hydro
Una società di Alexandre Taillefer collegata a Hydro
-

Direxyon, che offre servizi di “modellazione degli asset”, aiuta Hydro-Québec a gestire e mantenere la sua rete.

• Leggi anche: Taillefer vende la techno del Quebec agli americani

• Leggi anche: Alexandre Taillefer si lancia nei “Big Data”

• Leggi anche: Utile in calo di 655 milioni di dollari per Hydro-Québec

Una società di Montreal, Direxyon, fornisce strumenti a Hydro-Québec per gestire meglio la sua infrastruttura. È posseduta al 30% dal capo di XPND Capital, Alexandre Taillefer, che è anche presidente del consiglio di amministrazione.

Hydro-Québec ha pagato a Direxyon 2,4 milioni di dollari nel 2021, 2,5 milioni di dollari nel 2022 e 2,3 milioni di dollari nel 2023 per licenze d’uso, assistenza tecnica e sviluppo della sua tecnologia. Ciò aiuta l’azienda statale a pianificare interventi a medio e lungo termine da realizzare su diversi asset della sua rete. L’importo previsto da Direxyon per il 2024 è di 1,7 milioni di dollari.

Aiuta a sostituire i post

Questi strumenti ci consentono di proiettare l’evoluzione delle nostre attrezzature in base a diverse variabili come la normale usura o addirittura l’adattamento ai cambiamenti climatici al fine di pianificare le risorse umane, materiali e finanziarie legate alla manutenzione, ad esempio manutenzione o sostituzione di pali, ” spiega il portavoce Louis-Olivier Batty.

Alla domanda sul perché Hydro-Québec debba avvalersi di un’impresa esterna per tali servizi, il portavoce ha risposto: “Cerchiamo il miglior equilibrio tra lo sviluppo di soluzioni tecnologiche interne e l’utilizzo di soluzioni esistenti ed efficienti. La scelta si basa in particolare sulla competenza e sulla conoscenza delle tecnologie e delle applicazioni in questione.”

Contattato per ottenere maggiori informazioni sui servizi offerti da Direxyon, Alexandre Taillefer ci ha invitato a contattare Hydro-Québec. “Mi è impossibile parlare. E’ un mio cliente e non stiamo parlando di un rapporto con un cliente privato. Sono il presidente del consiglio di amministrazione, non sono operativo e non ho idea di cosa facciamo lì”, ha detto.

La società Direxyon non ha risposto alle nostre chiamate.

Imprenditore seriale

Alexandre Taillefer, uomo d’affari noto per il suo ruolo di drago nello spettacolo Negli occhi del drago, ha cambiato il nome della PMI, che si chiamava Solutions Modex, e l’amministratore delegato della PMI, con la sua partecipazione. In seguito divenne capo del consiglio di amministrazione di Direxyon.

Après une aventure tumultueuse avec son entreprise Téo Taxi, M. Taillefer avait fait un bon coup lors de l’entrée en bourse du fabricant d’autobus électriques Lion Électrique, lui qui détenait à l’époque 17,9 millions d’actions de l ‘azienda. Da allora gli affari sono andati piuttosto male per Lion Électrique. La società ha annunciato perdite finanziarie per 21,7 milioni di dollari nel primo trimestre del 2024 e quest’anno ha licenziato 300 dipendenti.

Alexandre Taillefer è anche colui che ha avuto l’idea di creare un “Amazon Quebec”, che è diventato il Panier Bleu, una piattaforma che non ha mai avuto successo e che ha recentemente annunciato la sua chiusura.

Hai qualche informazione da condividere con noi su questa storia?

Scrivici a o chiamaci direttamente al 1 800-63SCOOP.

-

PREV manifestazione davanti alla prefettura mercoledì 5 giugno
NEXT Con questo agente assicurativo risparmi sui tuoi prestiti immobiliari