Dove sono gli incendi in Canada? Quali sono gli incendi più grandi?

Dove sono gli incendi in Canada? Quali sono gli incendi più grandi?
Dove sono gli incendi in Canada? Quali sono gli incendi più grandi?
-

Un incendio che ha costretto migliaia di residenti a fuggire dalle case di Fort McMurray sta inviando pennacchi di fumo nell’aria, ma il capo dei vigili del fuoco regionale afferma che è molto diverso da un incendio devastante che ha paralizzato la città dell’Alberta nel 2016.

“So che questa è una situazione estremamente stressante, ma voglio assicurare a tutti che questa attività antincendio è molto diversa da quella dell’incendio di Horse River del 2016”, ha detto martedì sera il capo dei vigili del fuoco Jody Butz.

Quel fuoco, noto come La Bestia, ruggì attraverso gli abeti rossi e distrusse gran parte della comunità delle sabbie bituminose. La ripresa durò anni.

Ultimi aggiornamenti:

Butz ha detto che La Bestia ha gettato una lunga ombra sulla risposta all’incendio che attualmente brucia appena a sud della città.

Ma, ha detto, questo fuoco è diverso. Brucia lungo la superficie del terreno, in seguito al precedente incendio, e ha molto meno carburante. Muskeg sta generando il fumo, ha detto.

“Siamo molto meglio posizionati ora”, ha detto Butz.

Il comune regionale di Wood Buffalo ha dichiarato mercoledì sui social media che le squadre hanno lavorato fino alle 3 del mattino per gettare acqua sul fuoco, che era cresciuto fino a raggiungere una superficie di 210 chilometri quadrati.

L’incendio è avvenuto a circa 4,5 chilometri dall’incrocio tra l’autostrada 63 e l’autostrada 881 e a circa 5,5 chilometri dalla discarica di Fort McMurray, che si trova vicino alla periferia della città.

Il comune ha detto che le squadre stanno costruendo una linea di contenimento vicino alla discarica. Si prevede che la scarsa pioggia martedì notte avrà un impatto minimo sull’incendio, ha aggiunto.

La stagione degli incendi è iniziata presto, con diversi incendi divampati in tutto il Canada occidentale che hanno costretto i residenti a lasciare le loro case.

Nella Columbia Britannica, un’area in espansione attorno alla comunità nord-orientale di Fort Nelson è rimasta sotto evacuazione, con un incendio che divampava nelle vicinanze e un altro che infuriava a nord-ovest.

Un incendio brucia nel nord del Manitoba vicino a Flin Flon, visto da un elicottero che osserva la situazione, martedì 14 maggio 2024. THE CANADIAN PRESS/David Lipnowski

Il sindaco Rob Fraser ha esortato i residenti a non tornare alle loro case dopo che l’RCMP ha dovuto spostare un posto di controllo di sicurezza fuori dalla comunità. Ha detto che le squadre di emergenza devono concentrarsi sulla lotta agli incendi piuttosto che cercare le persone che si dirigono verso il pericolo.

Il direttore della Structure Protection Branch, Kevin Delgarno, ha detto che le squadre hanno lavorato fino a mezzanotte circa di martedì, non fino al mattino successivo, come avevano fatto nei giorni precedenti.

“Il comportamento del fuoco si è stabilizzato e non è stato così aggressivo.”

Ha detto che le previsioni continuano a sembrare favorevoli.

In Manitoba, circa 500 persone sono state costrette a lasciare le proprie case nella remota comunità nordoccidentale di Cranberry Portage.

Questo rapporto della Canadian Press è stato pubblicato per la prima volta il 15 maggio 2024.

-

PREV “La mappa culturale, una grande risorsa”: il Consiglio dipartimentale presenta la sua agenda degli eventi estivi nella Nièvre
NEXT Rivelazioni Radio-Canada 2024-2025 – Le Canal Auditif