Finance Montréal lancia il Centro di Montreal per il finanziamento della biodiversità

Finance Montréal lancia il Centro di Montreal per il finanziamento della biodiversità
Descriptive text here
-

MONTREAL — Finanza Montréal ha annunciato mercoledì la sua intenzione di lanciare il Centro di Montreal per le soluzioni basate sulla natura e il finanziamento della biodiversità, a margine della quarta edizione del Summit sulla finanza sostenibile, presentato nella metropoli del Quebec.

“Questo nuovo centro di ricerca all’avanguardia mira a rispondere all’urgente appello all’azione lanciato alla COP15 con la firma del Kunming-Montreal Global Biodiversity Framework. Rafforzerà la capacità dei decisori pubblici, delle istituzioni finanziarie e delle imprese di adottare pratiche sostenibili, rispondendo così alla crescente domanda di soluzioni pratiche e scalabili che contribuiscano alla protezione della natura e della biodiversità”, descrive Finance Montréal in un comunicato.

L’Iniziativa Finanziaria del Programma Ambientale delle Nazioni Unite (UNEP FI) fornirà consulenza tecnica a Finance Montréal.

Secondo il direttore generale, Jacques Deforges, il Centro di Montreal “rappresenta un barlume di speranza di fronte alla biodiversità che diminuisce a un ritmo allarmante”.

“In collaborazione con UNEP FI, ​​ci impegniamo a dimostrare l’efficacia delle soluzioni basate sulla natura, ridefinendo così i paradigmi della finanza sostenibile a Montreal e non solo”, si legge nel comunicato stampa.

Il capo dell’UNEP FI, ​​Eric Usher, ritiene che questa iniziativa “rappresenta un entusiasmante passo avanti per accelerare l’azione del settore finanziario nella protezione del pianeta”.

Il comunicato stampa afferma che “la missione del Centro di Montreal sarà quella di sostenere lo sviluppo e l’implementazione di meccanismi finanziari innovativi che incoraggino gli investimenti in soluzioni basate sulla natura”.

“Creando strumenti finanziari innovativi come obbligazioni per la biodiversità, crediti per la biodiversità e modelli di investimento a impatto, il Centro mirerà a catalizzare cambiamenti positivi a livello internazionale e ad accelerare la transizione verso un futuro più verde e sostenibile”, aggiunge.

#Canada

-

PREV Il cantiere è completato avenue de la Marne
NEXT Il più grande donatore di sangue del paese è in Quebec