il limite aumenterà da 50 a 70 km/h

il limite aumenterà da 50 a 70 km/h
il limite aumenterà da 50 a 70 km/h
-

Le differenze di velocità non sono abbastanza significative

Questa velocità è stata inizialmente scelta per ragioni di sicurezza. Ma riducendo la differenza di velocità tra le due corsie lente, a destra, e quella veloce, i cambi di corsia sono più delicati e fonte di incidenti, ha indicato la DIR Centro-Est. La prima valutazione del cambio di velocità a 50 km/h non è stata soddisfacente. Una nuova fase di sperimentazione verrà effettuata con una velocità massima aumentata a 70 km/h sulle tre corsie di circolazione, quando verrà attivata la corsia riservata.

Nell’ottica di migliorare la mobilità tra Lione e Saint-Étienne, questo tratto della A7, che accoglie più di 100.000 veicoli al giorno, è stato preso di mira per ridurre il numero di veicoli circolanti sulle strade, ridurre l’inquinamento e l’inquinamento acustico e migliorare il flusso del traffico.

Thierry Kovacs soddisfatto di questo passo indietro

La valutazione di questa nuova fase di sperimentazione verrà fatta entro l’estate. Allo stesso tempo, i test verranno effettuati tenendo conto delle fasce orarie, in particolare delle ore di punta.

Il 22 marzo, il presidente della Vienne Condrieu Agglomération ha scritto una lettera aperta al prefetto per denunciare la decisione di abbassare la velocità a 50 km/h su un tratto della A7. Thierry Kovacs è quindi ovviamente soddisfatto di questo passo indietro: “Ringrazio la signora prefetto regionale per non aver aspettato la scadenza dei due anni del termine iniziale per sperimentare la velocità di 50 km/h, per tornare su questa decisione che era stata presa , come ho detto, incomprensibile e pericoloso per gli automobilisti. La ringrazio per aver chiesto ai suoi servizi di riesaminare la situazione. È una decisione saggia di cui sono soddisfatto oggi”, ha detto.

#French

-

PREV Il primo ministro Trudeau si definisce sionista e favorevole alla soluzione dei due Stati in Palestina
NEXT Un grande successo per la prima gara di soapbox a Saint-Hilaire-du-Harcouët