Foresta delle Landes: pannelli solari al posto degli alberi – Giornale delle 20:00

Foresta delle Landes: pannelli solari al posto degli alberi – Giornale delle 20:00
Foresta delle Landes: pannelli solari al posto degli alberi – Giornale delle 20:00
-

Immagina 700 ettari di pannelli solari installati in mezzo alla foresta, come mostrato nell’immagine illustrativa. Si tratta di una produzione eccezionale che equivale all’elettricità di due città come Bordeaux. Il progetto aiuta a raggiungere gli obiettivi di transizione energetica, ma divide anche. Alcuni sono fortemente contrari. HORIZEO, la più grande centrale solare del paese, potrebbe vedere la luce entro quattro anni. È un’idea di ENGIE, NEOEN e Banque des Territoires. Oggi è ancora un’enorme foresta privata sfruttata dai forestali. Verranno disboscati circa 1.200 ettari, l’equivalente di 1.500 volte il campo dello Stade de France. Un terzo del progetto sarà dedicato al fotovoltaico, il resto alla silvicoltura e al ripristino della biodiversità. In definitiva, l’impianto potrebbe produrre energia senza emissioni di carbonio per 500.000 abitanti. Ciò che molti mettono in dubbio è la scelta di abbattere gli alberi per installare invece pannelli solari. Per Vital Baude, consigliere regionale (Les Écologues) della Nouvelle-Aquitaine, esistono altre soluzioni. Secondo HORIZEO, solo un ettaro sarà artificializzato e il progetto si impegna a ripiantare due volte e mezzo le aree bonificate. Cosa ne pensano gli abitanti che si trovano molto vicino alla futura centrale solare? Il resto del resoconto nel video all’inizio di questo articolo. TF1 | Segnala T. Vartanian, M. Plouchard, N. Forestier

-

PREV hanno chiarito le indicazioni della polizia
NEXT Hugo canta Mailloux, un recital alla Salle Henri-Gagnon