Già detentore del #record per il mandato più lungo della storia di Liegi, Willy Demeyer è nuovamente candidato sindaco

Già detentore del #record per il mandato più lungo della storia di Liegi, Willy Demeyer è nuovamente candidato sindaco
Già detentore del #record per il mandato più lungo della storia di Liegi, Willy Demeyer è nuovamente candidato sindaco
-

Quattordicesimo e ultimo candidato della lista PS alla Camera alle elezioni del 9 giugno, aveva annunciato pochi giorni fa che sarebbe stato capolista e candidato sindaco anche alle comunali di ottobre. Nel frattempo, il sindaco di Liegi non ha ancora chiarito se intende portare a termine il suo probabile nuovo mandato o se intende cedere il testimone prima della fine della legislatura durata 6 anni.
Se la seconda opzione è nell’aria, resta il fatto che Willy Demeyer è già un primatista, e per poco.

L’opera “Storia di Liegi – Una città, una capitale, una metropoli”, diretta da Bruno Demoulin e pubblicata in occasione del bicentenario di Liegi, ricorda che 29 sindaci si sono succeduti a Louis Jamme dall’indipendenza del Belgio nel 1830. Tra questi, quello che rimase più a lungo fu il liberale Gustave Kleyer. Rimase alla guida della nostra città dal 1900 al 1921, e quindi… 21 anni.

Il 15 settembre 1999, Willy Demeyer sostituisce per un anno il suo predecessore, prima delle elezioni del 2000. È quindi sindaco della Cité ardente da poco più di 24 anni. E si avvicinerà alle elezioni di ottobre con il record di un quarto di secolo, vale a dire le nozze d’argento con la sua città.


Successivo: Pedalare al riparo dalle intemperie su piste ciclabili: a concetto Carrello elettrico Liegi
Precedente: Il parcheggio situato sulla lastra della città amministrativa sarà presto realizzato scomparire

► Un errore o un suggerimento per un articolo, contattaci.

-

PREV “Moda solidale”, una collezione di abbigliamento in questo centro commerciale della Val-d’Oise
NEXT Il Belgio mobilita altri 4 milioni di euro per aiutare i palestinesi