Ciclismo. Il campione del mondo BMX di Mayenne, Kévin Delporte, crea un Team Mayenne

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

Progetto. Recentissimo campione del mondo 35-39 anni, il Changéan Kévin Delporte è anche il nuovo capo della BMX nel comitato ciclistico dipartimentale. Una posizione che gli ha dato l’idea di valorizzare i giovani corridori creando un Mayenne BMX Team a partire da questa stagione 2024.

Kévin Delporte (Changé), campione del mondo 35-39 anni di cruiser BMX 2024 negli Stati Uniti. | NAVADANET


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Kévin Delporte (Changé), campione del mondo 35-39 anni di cruiser BMX 2024 negli Stati Uniti. | NAVADANET

Da lunedì Kévin Delporte è di nuovo in cima al mondo. Come nell’agosto 2023, il Changéen ha conquistato il titolo di campione del mondo di BMX nella sua categoria di età (35-39 anni). Questa volta si è trattato del tracciato di Rock Hill nella Carolina del Sud (Stati Uniti). Un nuovo titolo per il pilota che in questa stagione ha lottato anche per un altro progetto: “Ho preso il posto di Pascal Bricard diventando, da ottobre, il responsabile della disciplina all’interno del comitato ciclistico della Mayenne”.

E con queste nuove responsabilità è nata un’idea: “accompagnare e aiutare i giovani. Rendi felici le persone. Organizzare corsi di formazione. E finanziare una squadra dipartimentale di BMX, che fornirebbe supporto e supporto ai ciclisti…

-

PREV Jennifer Lopez si appropria dello stile francese a Parigi
NEXT Alta Garonna: attenzione, una parte dell’A64 sarà chiusa al pubblico nelle notti dal 13 al 17 maggio