Tassista senza licenza manda “diverse persone” in ospedale

Tassista senza licenza manda “diverse persone” in ospedale
Tassista senza licenza manda “diverse persone” in ospedale
-

Un tassista che guidava senza patente e che, presumibilmente, è passato con il semaforo rosso per sfuggire alla polizia che cercava di intercettarlo, ha mandato in ospedale “diverse persone”, tra cui una che è tra la vita e la morte, lunedì mattina, nella Côte -des-Neiges, a Montreal.

A metà pomeriggio, il Bureau of Independent Investigations (BEI) ha annunciato che si sarebbe assunto la responsabilità di far luce su questo evento, avvenuto intorno alle 8,30, all’angolo tra Décarie Boulevard e Ferrier Street.

Nove investigatori BEI furono assegnati a questo caso.

I fatti sono avvenuti nella mattinata, quando gli agenti di pattuglia avrebbero tentato di intercettare un tassista per un’infrazione al codice della strada.

Il tassista, tuttavia, ha proseguito per la sua strada, prima di passare con il semaforo rosso e colpire due veicoli all’incrocio.

L’impatto è stato brutale. I vigili del fuoco di Montreal hanno addirittura utilizzato delle pinze per districare uno dei veicoli e liberare i suoi occupanti intrappolati a bordo.

Secondo il BEI, almeno tre persone sono state trasportate in diversi ospedali per curare ferite gravi.

Secondo le nostre informazioni la vita di almeno uno di loro è in pericolo.

L’età delle vittime non è stata specificata dalle autorità.

Gli investigatori della BEI esamineranno l’intervento degli agenti di pattuglia della SPVM, mentre la Sûreté du Québec indagherà sulle azioni del tassista che ha causato questa violenta collisione.

Questo incidente ha costretto alla chiusura di una parte del Décarie Boulevard in direzione nord, così come dell’uscita Jean-Talon della Décarie Expressway in direzione nord, per gran parte della giornata di lunedì.

Queste chiusure hanno ovviamente causato un’ora di punta da incubo per migliaia di automobilisti intrappolati nella congestione.

-

PREV Senegal: il nuovo Ministro della Pesca svela l’elenco delle navi autorizzate a pescare nel Paese
NEXT Due dipinti del Kunsthaus di Zurigo, scomparsi dopo un incendio, riappaiono misteriosamente