A La Manche, i vigili del fuoco invitano i funzionari eletti per giornate di immersione

A La Manche, i vigili del fuoco invitano i funzionari eletti per giornate di immersione
Descriptive text here
-

Di

Jean-Philippe Massieu

pubblicato su 12 maggio 2024 alle 17:30

Vedi le mie notizie
Segui La Presse de la Manche

Come Bertrand Sorre prima di lui, Valérie Nouvel o Anna Pic nei prossimi giorni, il vice E ex ministro dell’Agricoltura Stéphane Travert ha risposto all’invito del Sdis (Servizio Dipartimentale Vigili del Fuoco e di Soccorso) della Manche per un immersione mattutina al centro di soccorso di Coutances.

“È un’iniziativa di Sdis 50”, spiega Anne Guiot, Ufficiale delle comunicazioni.

Abbiamo invitato i parlamentari a sessioni di immersione di mezza giornata o di una giornata intera, nonché consulenti dipartimentali e membri del consiglio di amministrazione.

Anne Guiot (Addetto alle comunicazioni)

Perché niente è meglio che vivere una giornata, immersi, accanto al vigili del fuoco professionisti e volontari per realizzare il le difficoltà.

Quindi, dalle 7 del mattino in poi abito ufficialeStéphane Travert ha trascorso una mattinata al centro di soccorso di Coutances gestito dal capitano Guy-Alain Essouala.

Scopri la vita di tutti i giorni

Ha partecipato al controllando tutti i veicoli prima di essere assunto due interventi. “Nel secondo intervento, riteniamo che a medico sarebbe stato sufficiente. » Solo che un VSAV (veicolo di salvataggio e assistenza alle vittime) impegnato non può più, ovviamente, rispondere ad un altra emergenza che sarebbe avvenuto poco dopo. “È come trovare il giusto equilibrio”, riferisce il deputato.

Questa immersione “ti permette di scoprire il quotidiano, il lato professionale, il lato volontario. Abbiamo parlato delorganizzazione del lavorodelle giri di guardia. Questo crea il collegamento con la mia visita al Codis (Centro Operativo Vigili del Fuoco e Soccorso) dove seguiamo tempo reale tutte le uscite da ciascun centro di emergenza. È la gestione di a rete di disponibilità in tutto il dipartimento. In questo modo aiutiamo le persone il più rapidamente possibile”, spiega Stéphane Travert.

Il deputato, oggi presidente della commissione per gli affari economici, sa anche che dobbiamo trovare il modo di far sì che il gioventù intraprendere: “È a lavoro rischioso. Abbiamo bisogno di persone pieno possesso dei propri mezzi fisici“.

Video: attualmente su -

Allenamento iniziale

Ma “non ci impegniamo con JSP (giovane pompiere) mentre procediamo giocare a calcio“. Esiste, tuttavia, “a necessità di rinnovamento permanente , sia sul lato professionale che su quello volontario”. «La difficoltà è avere personale durante il giorno», nota Anne Guiot. Chiunque sia dentro buona salutedi età compresa tra 16 e 55 anni, può iniziare seguendo a allenamento iniziale una ventina di giorni circa.

Stéphane Travert ha risposto molto rapidamente all’invito:

Ciò riafferma il nostro sostegno ai vigili del fuoco.

Stéphane Travert (deputato della Manica)

A livello legislativo, “dobbiamo tutelarli nell’esercizio della loro funzione. Abbiamo già rafforzato l’entità delle sanzioni”. “I vigili del fuoco devono essere riconosciuti”, continua il presceltoche intende ancora “lavorare sulsviluppo della carrieradelle salari delle bonus . È un riconoscimento che vale qualsiasi dipendentein questo paese “.

Il posto delle donne

Un altro argomento, il donne rappresentano il 6% dei professionisti e il 26% dei volontari nella Manica. Ma “sono sempre più numerose le donne che entrano nel occupazione . Al momento, su dieci richieste, abbiamo sette donne e tre uomini”, stima il responsabile del centro Guy-Alain Essouala. Pertanto, Stéphane Travert ritiene che probabilmente dovremmo “accoglierli meglio in termini di Materialee di guardaroba“. “Dopo questa mattina invieremo una nota al Viminale”, assicura l’ex ministro dell’Agricoltura.

Al termine della mattinata, Stéphane Travert si è detto “molto onorato” di ricevere il diplomadi “Vivi la mia vita da pompiere” dalle mani di Capitano.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Lorraine Il 35° compleanno di un ex giocatore dello SLUC Nancy che gioca in Ruanda, “Gambar’” e OM in prima serata… Ne parliamo al bar dello sport!
NEXT Montauban. La dettatura era piena nel Memo