hamburger in qualsiasi momento a Luynes

hamburger in qualsiasi momento a Luynes
hamburger in qualsiasi momento a Luynes
-

Dal 2013, Romain Meunier lancia il suo ristorante con il suo Frenchy Resto che unisce cucina bistronomica “responsabile” e hamburger gourmet. Questo figlio di ristoratore ha iniziato la sua carriera con una vecchia roulotte trasformata in camion di cibo in Place Velpeau, prima di stabilirsi in Rue Colbert e oggi in Place du Grand-Marché a Tours. La sua visione della professione: “nutrire le persone nel miglior modo possibile” e usare il simbolo del cibo spazzatura, l’hamburger, per dimostrare che con la volontà è possibile realizzare le cose in maniera esemplare.

Del resto, Romain Meunier è stato campione di Francia nel 2018, nel concorso “Burgers toqués”, come Julia, allora dipendente, nel 2020. Ed è sempre con l’hamburger che lancia una nuova sfida con l’installazione di un primo distributore automatico a Luynes, in funzione dal 18 aprile 2024.

Fino a 80 hamburger memorizzati

“Mi sono ispirato alle macchine per la pizza. Con il mio team abbiamo sviluppato ricette, quattro per il momento ma che moltiplicheremo per quattro a lungo termine. Perché la mia idea è quella di aprire una dozzina di distributori entro la fine dell’anno, nel perimetro della metropoli e delle sue periferie interne”, indica l’imprenditore.

Sul terminale è esposto il menù degli hamburger, da 5,90 euro a 12,90 euro.
© Foto NR, Bruno Pille

Il team ha sviluppato dei prodotti da far riscaldare a casa dal cliente: manzo della Corrèze, pollo ruspante, chutney fatto in casa, pan brioche preparato dai compagni di servizio, ecc. Le formule sono dettagliate su un poster. “Qui la data di scadenza è fissata a sette giorni. Grazie ad un’app sappiamo quando dobbiamo fare rifornimento e qual è la data di scadenza. La macchina può contenere fino a 80 panini. »

E il concetto piace. Tra il 18 aprile e il 7 maggio 2024, il distributore ha realizzato un fatturato di 5.600 euro. Questo successo ha incoraggiato Romain Meunier a crearne altri. Noleggiando un dispositivo o diventandone proprietario? La riflessione viene avviata alle condizioni: “Amici investitori, siete i benvenuti”, lui dice.

#French

-

PREV dopo troppe ricerche premature, questo villaggio della Côte-d’Or lo regola
NEXT Alta Marna: bellezza sfacciata