Aurora boreale osservata in Svizzera

Aurora boreale osservata in Svizzera
Aurora boreale osservata in Svizzera
-

No, non stai sognando. Questo venerdì sera un fenomeno straordinario ha invaso il cielo svizzero, dove è stata osservata l’aurora boreale. Diverse decine di testimoni provenienti dai quattro angoli della Svizzera romanda hanno condiviso con noi magnifiche foto.

Questo fenomeno è dovuto a tempesta solare di rara intensità che si sono diretti verso la Terra, generando aurore boreali in tutto il mondo, anche nelle regioni dove non sono abituali. L’interruzione potrebbe avere conseguenze anche sulle reti elettriche e satellitari, hanno avvertito le autorità americane. È stato emesso un avviso di allerta relativo a una tempesta geomagnetica di livello 4, su una scala 5, cosa che non veniva fatta dal 2005.

“Siamo quasi certi che una serie di espulsioni di massa coronale, che sono esplosioni di particelle energetiche e campi magnetici provenienti dal sole, sono dirette verso la Terra”, ha spiegato venerdì Shawn Dahl in una conferenza stampa, dallo Space Weather Prediction Center degli Stati Uniti (SWPC). Questo evento “dovrebbe persistere per tutto il fine settimana e potrebbero esserci impatti sulle infrastrutture”.

Il Sole è attualmente vicino al suo picco di attività, secondo un ciclo che ritorna ogni 11 anni. Queste espulsioni di massa coronale, almeno sette delle quali sono attualmente dirette verso la Terra, provengono da una macchia solare circa 16 volte il diametro della Terra. Si muovono a diverse centinaia di chilometri al secondo.

Ha raccomandato ai residenti di dotarsi di batterie o eventualmente di generatori, come con qualsiasi altro avviso di tempesta. Ma gli operatori elettrici hanno lavorato per dieci anni per proteggere meglio le loro reti, ha rassicurato Rob Steenburgh, scienziato della SWPC. Gli effetti possono verificarsi solo sulle linee dell’alta tensione e non nelle abitazioni private, ed esistono ad esempio sistemi paragonabili agli interruttori automatici. Anche i segnali GPS potrebbero essere influenzati, ha detto.

Per quanto riguarda il traffico aereo, l’American Civil Aviation Agency ha affermato che “non ci si aspettano conseguenze significative”. I funzionari dell’SWPC non hanno voluto commentare l’estensione dell’area potenzialmente colpita, ma hanno raccomandato ai residenti di uscire e scattare foto. “Se sei in un luogo buio, senza nuvole e con poco inquinamento luminoso, potresti vedere delle aurore boreali piuttosto impressionanti”, ha detto Steenburgh. “E questo è davvero il dono della meteorologia spaziale.”

-

PREV specialità locali di Auboise da provare assolutamente durante la vostra visita
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News