Manitoba annuncia la riapertura di emergenza del Carberry Health Center

Manitoba annuncia la riapertura di emergenza del Carberry Health Center
Manitoba annuncia la riapertura di emergenza del Carberry Health Center
-

Manitoba ha annunciato venerdì l’assunzione di tre medici che si alterneranno per consentire la riapertura del pronto soccorso del Carberry Health Center. Quest’ultimo è rimasto chiuso per quasi nove mesi.

In un comunicato stampa, la provincia precisa che la scadenza del contratto del medico unico ha portato, nell’agosto 2023, alla chiusura del pronto soccorso della struttura situata a circa 160 chilometri da Winnipeg.

Due infermieri hanno continuato a fornire assistenza presso una clinica ambulatoriale quattro volte a settimana a Carberry, una comunità di circa 6.000 residenti.

La sanità è stata al centro della campagna elettorale NPD l’autunno scorso.

Il primo ministro Wab Kinew ha dichiarato durante una conferenza stampa venerdì di aver fatto visita al sindaco di Carberry Ray Muirhead durante la campagna elettorale.

Poi le ha detto che avrebbe assicurato il ritorno del personale medico e la riapertura del pronto soccorso. Ha aggiunto di aver parlato con il sindaco e altri a gennaio.

Quando una comunità rurale perde il suo medico, le conseguenze vanno oltre l’assistenza sanitaria: infliggono un duro colpo alla vitalità economica e al futuro della cittàha sottolineato Wab Kinew.

Abbiamo visto in prima persona, nel tentativo di riaprire il pronto soccorso, quanto impegno e lavoro provengano dalla base, ed è davvero commovente e impressionante vedere questi sforzi dal basso.

Una citazione da Wab Kinew, primo ministro del Manitoba

I medici forniranno assistenza anche ai residenti della struttura di assistenza a lungo termine da 36 posti letto della comunità e alle persone che ricevono cure ospedaliere presso il centro sanitario, afferma il governo.

Il centro sanitario di Carberry, situato nella regione sanitaria di Montagna della prateriae il vicino comune di Glenboro hanno già collaborato affinché i loro servizi di emergenza possano rimanere aperti a rotazione.

Il lavoro di conservazione continua

La settimana scorsa, CBC/ Radio-Canada ha riferito che diverse comunità nel sud del Manitoba hanno contattato un’agenzia per aiutarle a reclutare medici per diversi centri sanitari rurali, compreso il comune rurale di Glenboro-South Cypress, anch’esso situato nella regione sanitaria di Montagna della prateria.

L’autorità sanitaria ha accettato di condividere i costi con i comuni che hanno utilizzato l’agenzia di personale, che può variare da 90.000 a 150.000 dollari per medico.

Il direttore generale di Montagna della prateriaTreena Slate, afferma che l’ufficio regionale aveva bisogno di esplorare tutte le opzioni perché nella regione mancano circa 80 medici.

Il ministro della Sanità Uzoma Asagwara afferma che intende continuare a lavorare con i funzionari di Carberry e i residenti della comunità per aggiungere personale e garantire un piano sostenibile a lungo termine .

È fondamentale stabilire relazioni ha detto Uzoma Asagwara.

Lavorare insieme, ascoltare le persone in prima linea, le persone nelle comunità, valorizzarle nel modo in cui sviluppiamo piani per l’assistenza sanitaria rurale è fondamentalmente l’approccio che il nostro governo continuerà ad adottare.

>>>>

Apri in modalità a schermo intero

Il premier Wab Kinew, al centro, abbraccia Loretta Oliver, attivista locale per una migliore assistenza sanitaria nella sua regione, durante l’annuncio della riapertura del pronto soccorso di Carberry venerdì.

Foto: Radio-Canada / Prabhjot Singh Lotey

Membro di un comitato cittadino che promuove l’assistenza sanitaria nella sua comunità, Loretta Oliver è stata felicissima della riapertura del pronto soccorso di Carberry.

Il viaggio che ci ha portato all’annuncio di oggi non è stato facile. In effetti, a volte è stato molto scoraggiante… L’annuncio di oggi è il primo grande passo in una direzione positivaindica.

C’è luce alla fine del tunnel.

Con informazioni di Bryce Hoye

-

PREV C’è un limite al divario tra i tassi in Canada e negli Stati Uniti, ammette Macklem
NEXT Opere di Pierre Soulages visibili alla galleria Faouëdic di Lorient