Ille-et-Vilaine. Arrestato nei pressi del carcere con 26 pacchi destinati ai detenuti

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

Nella notte tra domenica 5 maggio e lunedì 6 maggio 2024, un uomo di 24 anni è stato arrestato dai gendarmi, vicino al carcere di Rennes-Vezin, in possesso di 26 pacchi destinati ai detenuti. È stato condannato questo venerdì a otto mesi di carcere (sentenza modificabile).

L’uomo di 24 anni è stato arrestato nella notte tra domenica e lunedì 6 maggio nei pressi del centro penitenziario di Rennes Vezin. | ARCHIVI


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • L’uomo di 24 anni è stato arrestato nella notte tra domenica e lunedì 6 maggio nei pressi del centro penitenziario di Rennes Vezin. | ARCHIVI

Questa è una pratica comune nel centro carcerario di Rennes Vezin. Nella notte tra domenica e lunedì 6 maggio 2024, intorno a mezzanotte, in una strada nei pressi del carcere, i gendarmi del Psig (plotone di sorveglianza e intervento della gendarmeria) hanno visto un uomo scendere da un’auto, con tre grandi borse.

Alla vista della pattuglia abbandona le borse contenenti diversi pacchi e fugge. Verrà arrestato 200 metri più avanti. I pacchetti – 26 in tutto…

-

PREV Estrie: a 157 km/h per non fare tardi al lavoro
NEXT “STO bashing” e confusione esasperano il sindaco di Gatineau e gli esperti di mobilità