Furto in una casa di cura dell’Essonne: rubano con un transpallet una cassaforte da 200 kg

Furto in una casa di cura dell’Essonne: rubano con un transpallet una cassaforte da 200 kg
Furto in una casa di cura dell’Essonne: rubano con un transpallet una cassaforte da 200 kg
-

La tempistica è discutibile. A due case di cura dell’Essonne, distanti una ventina di chilometri l’una dall’altra, sono state rubate le casseforti contenenti diverse centinaia di euro e libretti degli assegni, la stessa notte, a poche ore di distanza. Sono in corso le indagini per identificare i responsabili.

I fatti si sono verificati nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 maggio. Innanzitutto con l’irruzione in una residenza per anziani in rue du Bois-de-Châtres a Brétigny-sur-Orge. Sono circa le 3. Gli aggressori sono riusciti ad entrare nell’edificio sfondando la porta d’ingresso. Arrivano davanti ad una cassaforte contenente 600 euro in contanti, oltre ad un libretto degli assegni, e prendono tutto.

Mentre la polizia veniva informata, un altro furto simile è avvenuto nella casa di cura Coteaux de l’Yvette a Bures-sur-Yvette, intorno alle 6 del mattino… Questa volta, la squadra di criminali – 6 secondo le immagini della CCTV – è riuscita a prendere la cassaforte da 200 kg utilizzando un transpallet. Erano entrati dalle cucine dello stabilimento.

Nel processo, gli autori del reato hanno riportato il baule in un bosco vicino, ne hanno svuotato il contenuto, prima di fuggire. L’oggetto viene ritrovato di prima mattina, spalancato, alleggerito di 500 euro in piccoli tagli. Sono scomparsi anche i documenti e un libretto degli assegni.

In entrambi i casi, la polizia nazionale ha rilevato le impronte digitali dalle casseforti. Se la riconciliazione dei fatti può sollevare interrogativi, “si tratta infatti di due inchieste [distinctes ndlr] per irruzione in una riunione” che sono stati aperti, precisa la Procura di Évry-Courcouronnes.

Lo scorso febbraio sono stati arrestati due sospettati in relazione ad una serie di furti dalle casseforti nelle case di cura. Almeno cinque locali sono stati svaligiati.

-

PREV Essonne: più di trenta reclutatori saranno presenti a questo forum del lavoro
NEXT Finanza islamica, un settore “in forte crescita” in Africa occidentale (Forum)