Uomo in condizioni critiche dopo essere stato accoltellato a Montreal

Uomo in condizioni critiche dopo essere stato accoltellato a Montreal
Uomo in condizioni critiche dopo essere stato accoltellato a Montreal
-

MONTREAL – Un cinquantenne sta combattendo per la sua vita venerdì mattina a Montreal dopo essere stato accoltellato durante la notte a Cabot Square, nella parte ovest del quartiere Ville-Marie.

L’uomo sarebbe stato aggredito con un coltello durante uno scontro avvenuto intorno alle 3 del mattino nel parco situato vicino a Sainte-Catherine Street e Atwater Avenue.

All’arrivo della polizia, l’uomo di 52 anni era ferito “alla parte superiore del corpo”, ma era ancora cosciente. Ha dovuto ancora essere trasportato in ospedale, dove venerdì mattina le sue condizioni sono state considerate critiche dalle autorità mediche.

“Secondo le prime informazioni, nel parco di Cabot Square è scoppiato un conflitto tra la vittima e forse due sospettati. È stato durante il conflitto che la vittima è stata ferita con un’arma da taglio e successivamente i sospettati sono fuggiti prima dell’arrivo della polizia”, ​​ha spiegato l’agente Caroline Chèvrefils, portavoce del dipartimento di polizia della città di Montreal.

Intorno al luogo dell’aggressione è stato predisposto un perimetro di sicurezza per consentire agli investigatori di analizzarlo e cercare di comprendere le esatte circostanze dell’accaduto.

“Saranno effettuati controlli sulle eventuali telecamere di sorveglianza situate vicino alla scena”, ha osservato l’agente Chèvrefils, aggiungendo che in questo caso non era stato effettuato alcun arresto fino a venerdì mattina presto.

La vittima ha precedenti penali, ha anche menzionato.

#Canada

-

PREV Papito: delizioso gioiello del Quartier des Spectacles
NEXT “Stai zitto” e osserva i dipinti di Fabien Boitard all’Hotel La Prison, a Béziers