Vandea: da 40 anni, l’associazione Jumeaux et Plus 85 sostiene le famiglie multiple

Vandea: da 40 anni, l’associazione Jumeaux et Plus 85 sostiene le famiglie multiple
Vandea: da 40 anni, l’associazione Jumeaux et Plus 85 sostiene le famiglie multiple
-

Di Stéphanie Hourdeau
pubblicato su

9 maggio 24 alle 11:30

Vedi le mie notizie
Segui Le Journal du Pays Yonnais

“Tesoro, lo sono incinta…”Questa è una notizia che cambierà la vita…”… Gemelli ! »Eccone un altro che la scuoterà!

120 parti multipli in Vandea nel 2023

Nel 2022, la Francia aveva 10.768 nascite multiple (gemelli e oltre), ovvero circa l’1,5% delle nascite. Di cui 120 in Vandea.

L’lieto evento può rapidamente diventare fonte di ansia e sollevare una serie di domande. Come andrà la gravidanza? Dovresti cambiare macchina? Come fare con il passeggino? Quali soluzioni per l’infanzia? Come gestire il tuo budget? Tante domande che non si limitano alla nascita. Perché i bambini cresceranno allo stesso tempo, con costi che dovranno essere moltiplicati per due, se non di più…

Ascolto e aiuto logistico

È per rassicurare e sostenere queste famiglie che la federazione Nasce Jumeaux et Plus.

La sua filiale della Vandea è nata nel 1984. “È stata creata da Elisabeth Labbé, una madre che aspettava cinque gemelli”, confida Béatrice Goin-Besson, madre di gemelli che ha scoperto l’associazione nel 1998 e che ne è diventata presidente nel 2009.

Jumeaux et Plus 85 festeggia quest’anno il suo 40° anniversario.

Supporto fornito da esperti di nascite multiple: madri! Ovviamente gemelli minimi. “È la condizione per aderire all’associazione”, ride Clotilde Aveline, amministratrice dell’associazione. “La porta d’ingresso spesso inizia con questioni logistiche. Noi fornire attrezzature specifici come passeggini doppi, tripli, box doppi, accoglienti, ecc. » Perché non tutti hanno necessariamente i mezzi per permettersi un passeggino doppio da 1.500 euro. Anche Jumeaux et Plus 85 organizza due volte l’anno scambi di indumenti. “Le proposte di business sono riservate ai membri, ma gli scambi sono aperti a tutti. E troviamo tutto in duplice copia! »

Video: attualmente su -

Ma l’associazione è più che materiale.

Siamo qui per ascoltare, condividere la nostra esperienza, supportare, rassicurare. Organizziamo ogni mese delle hotline a La Roche-sur-Yon per permettere ai genitori di incontrarsi, scambiare le loro esperienze e le loro domande.

Clotilde Aveline, amministratrice di Jumeaux et Plus 85.

Delle uscite annuali fanno parte dell’offerta anche loro, con e senza bambini! “A volte bisogna anche incontrarsi con gli adulti e non necessariamente parlare dei bambini”, dice Clotilde Aveline. «Abbiamo anche dei partner che offrono sconti alle famiglie, sulle attrezzature o per i soggiorni di vacanza», aggiunge.

Una preziosa rete di scienziati

Membri di Jumeaux et Plus 85 indirizzarti anche alle persone giuste quando si tratta di sapere a cosa hanno diritto le famiglie.

Con la Federazione può contare anche su a comitato scientifico, composto da specialisti gemelli che si occupano della formazione dei volontari delle associazioni dipartimentali per consentire loro di rispondere alle domande delle famiglie “e che possono essere di sostegno in alcune gravidanze complicate dei nostri membri”, nota Béatrice Goin-Besson. Una rete preziosa per queste nascite spesso ad alto rischio. “Il nostro ruolo è prevenire tutto questo e ricordare alle future mamme di tutelarsi, che hanno diritto all’aiuto domestico, ad esempio”, afferma Clotilde Aveline.

Ne fanno parte una sessantina di famiglie della Vandea

Quest’anno, una sessantina di famiglie sono venute a chiedere sostegno a Jumeaux et Plus 85, “ovvero 117 bambini, di cui quattro gemelli”, indica Clotilde Aveline. “Il 25% viene da noi quando ha appena saputo della gravidanza.” Gli altri arrivano strada facendo. “Ospedali, ginecologi, ostetriche ci hanno identificato. Ma molti ci trovano su Internet», si rallegra il presidente che invita le famiglie dei gemelli sostenuti dall’associazione, sabato 12 maggio a La Roche-sur-Yon, per celebrare il 40° anniversario di Jumeaux et Plus 85. Un momento di condivisione che inizierà alle 14 all’Haras de la Vendée per una visita, e sarà seguita da una merenda di compleanno a casa di famiglia.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Cosa fare questo fine settimana: 10 spettacoli low cost in Quebec e dintorni per il fine settimana del 10 aprile
NEXT L’artista di Bienne Nemo si è qualificato per la finale