Il suo SUV rubato ritrovato in 36 ore grazie a Facebook

Il suo SUV rubato ritrovato in 36 ore grazie a Facebook
Il suo SUV rubato ritrovato in 36 ore grazie a Facebook
-

Una ristoratrice di Kamouraska, nel Bas-Saint-Laurent, si è vista rubare il veicolo mentre attraversava Montreal. Grazie ad un post su Facebook e all’aiuto dei restauratori, è riuscita a recuperarlo quasi 36 ore dopo.

• Leggi anche: [VIDÉO] Un gioco da ragazzi: 7 minuti per rubare un SUV a Longueuil

“I social network e la comunità dei ristoranti […]quindi tutti i nostri amici si sono mobilitati per trovare il veicolo e ha funzionato”, ha detto a LCN Perle Morency, proprietario del ristorante Côté Est.

La persona che ha trovato il Suv, titolare di un’attività alimentare, è addirittura corsa per cercare di catturare il ladro, secondo MMe Morenza.

“È così che ho potuto riavere il mio veicolo.”

Un’azione che non dovrebbe essere fatta, ha chiarito.

La solidarietà della sua comunità è ciò che l’ha segnata di più in questa storia.


Per la donna è un “simbolo forte” che rappresenta il suo rapporto con loro, come membro della Tavola Rotonda.

I finestrini del veicolo sono andati in frantumi e il sistema di geolocalizzazione è stato disabilitato.

MMe Morency, tuttavia, ha un video dei ladri e, secondo lei, verrà avviata un’indagine.

Il SUV è ancora a Montreal e verrà rimorchiato nei prossimi giorni.

Ascolta l’intervista completa di Perle Morency nel video qui sopra.

#Canada

-

PREV Osservatori per contemplare le stelle nella Creuse!
NEXT Il regime del presidente Diomaye pubblica l’elenco delle navi autorizzate a pescare in Senegal (Documento)