Pierre Fitzgibbon non si impegna a portare a termine il suo mandato

Pierre Fitzgibbon non si impegna a portare a termine il suo mandato
Pierre Fitzgibbon non si impegna a portare a termine il suo mandato
-

Pilastro del governo Legault, il superministro Pierre Fitzgibbon rifiuta di impegnarsi a portare a termine il suo attuale mandato. Tutt’al più promette di mantenere gli impegni presi prima di ritirarsi.

Il ministro dell’Economia e dell’Energia, tra gli altri, Pierre Fitzgibbon è tornato mercoledì sui suoi recenti commenti al giornale Offerte. “Preferisco attenermi a due mandati”, ha dichiarato.

Nei corridoi dell’Assemblea nazionale, il ministro ha lasciato le cose poco chiare. “Quando mi dimetterò domattina, lo saprai”, ha detto ai giornalisti.

“Porterò a termine le promesse che ho fatto al signor Legault”, ha assicurato.

Ciò include il suo disegno di legge per accelerare lo sviluppo dell’elettricità in Quebec, che dovrà essere presentato entro la fine della sessione.

In una seconda conferenza stampa, Fitzgibbon ha chiarito che potrebbe rimanere in carica per un terzo mandato, se non riuscirà a dare i risultati sperati entro quella data.

La partenza del superministro sarebbe una brutta notizia per François Legault, che ha visto recentemente abbandonare la barca dei suoi stretti collaboratori.

“Pierre sarà presente per l’intero mandato”, ha assicurato il Primo Ministro durante una conferenza stampa pochi minuti dopo l’uscita di Fitzgibbon.

Tre settimane fa, il capo del governo Éric Lefebvre ha lasciato il caucus del CAQ per candidarsi sotto la bandiera dei conservatori alle prossime elezioni federali.

Questa settimana è stato il turno del direttore delle relazioni con i media del signor Legault di annunciare la sua partenza per unirsi alla Federazione dei medici specialisti, in piena trattativa con il sindacato.

Si è trattato della quarta partenza in poche settimane dall’ufficio del primo ministro.

Hai qualche informazione da condividere con noi su questa storia?

Scrivici a o chiamaci direttamente al 1 800-63SCOOP.

-

PREV Il calderone olimpico acceso a Marsiglia
NEXT Chiudere Radio Canada? Un conservatore silenzioso sulla questione