In Vandea, questi oggetti rubati aspettano ancora i loro proprietari

In Vandea, questi oggetti rubati aspettano ancora i loro proprietari
In Vandea, questi oggetti rubati aspettano ancora i loro proprietari
-

Di Franck Hermel
pubblicato su

8 maggio 24 alle 11:50

Vedi le mie notizie
Segui Le Journal des Sables

Di chi sono questi oggetti? Gioielli, monete, telefoni… Questi sono alcuni esempi oggetti rubati le cui foto circolano sui social network, messe online dal La gendarmeria della Vandea chiede appello.

Si tratta di oggetti rubati e sequestrati dalla brigata territoriale di Fontenay-le-Comte.

Tali oggetti sono stati rubati in un periodo compreso tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024.

La maggior parte di questi stanno ancora aspettando il loro proprietario.

La gendarmeria della Vandea.

Sui social network

Le foto degli oggetti possono essere viste cliccando qui.

Se riconoscete uno degli oggetti nelle immagini pubblicate online, la gendarmeria vi invita a contattarli.

Tutte le foto si trovano sulla pagina Facebook della gendarmeria della Vandea. ©Gendarmeria della Vandea

Potete chiamare lo 02 28 13 03 30 o rivolgervi direttamente alla brigata della gendarmeria di Fontenay-Le-Comte.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.


#French

-

PREV Il Dipartimento dell’Aude e il Movimento per la Pace chiedono una tregua durante i Giochi Olimpici e Paralimpici
NEXT Nessun aumento demografico sulla North Shore