Ontario | La kefiah sarà consentita nell’edificio del Queen’s Park, ma non alla Camera

Ontario | La kefiah sarà consentita nell’edificio del Queen’s Park, ma non alla Camera
Ontario | La kefiah sarà consentita nell’edificio del Queen’s Park, ma non alla Camera
-

(Toronto) Il presidente dell’Assemblea legislativa dell’Ontario ha annunciato lunedì che i politici, il personale e i visitatori di Queen’s Park potranno entrare nell’edificio indossando una kefiah, ma mantiene il divieto di questa sciarpa all’interno della Camera.


Inserito alle 14:23

Sarah Jama, che siede come indipendente dopo essere stata espulsa dal caucus dell’NDP l’anno scorso, ha indossato una kefiah all’inizio del periodo delle interrogazioni alla Camera lunedì, nonostante il divieto di oratore. Le è stato quindi chiesto di lasciare l’Aula.

Anche i deputati dell’NDP Joel Harden e Kristyn Wong-Tam, che indossavano anche loro il velo, hanno lasciato la Camera in solidarietà con il signor.Me Giama.

La kefiah è una sciarpa a scacchi bianchi e neri tipicamente indossata nelle culture arabe e che ora simboleggia la solidarietà con il popolo palestinese. Il presidente legislativo Ted Arnott aveva precedentemente concluso che la kefiah costituiva un gesto politico ostentato, che è contrario ai regolamenti del legislatore.

Ma lunedì Arnott ha affermato che, a partire dalla sua decisione iniziale, la questione è diventata politicizzata e crea divisioni. Per questo motivo, prima dell’inizio del periodo delle interrogazioni di lunedì, il presidente ha annunciato che il divieto non si applicherà alle persone che entrano nell’edificio, ma solo all’interno della Camera.

Il signor Arnott ha sottolineato che se un parlamentare richiede e ottiene il consenso unanime di tutti i parlamentari per indossare una kefiah nell’Assemblea Legislativa, tale indossamento sarà consentito.


#Canada

-

PREV Il vero calore scivola nelle mani del Quebec
NEXT Più di 50 cori di bambini e giovani a Neuchâtel per il festival SKJF – rts.ch