Torna sul Gard l’operazione “Pass riservati ai ciclisti”.

Torna sul Gard l’operazione “Pass riservati ai ciclisti”.
Torna sul Gard l’operazione “Pass riservati ai ciclisti”.
-

Vuoi affrontare in bici le salite più belle del Gard? In bici e soprattutto… senza auto? Approfittate: il dipartimento rilancia la sua operazione “Pass riservati ai ciclisti” per il 2024, e il primo giorno in questione arriva molto rapidamente, è già mercoledì 8 maggio. Il Col de la Lusette, il Col du Minier e il Col du Lac sarà riservato esclusivamente ai ciclisti per 7 mattine e una sera nei mesi di maggio, luglio e agosto durante le quali i valichi saranno chiusi a tutti i veicoli a motore

  • Il Col de la Lusette (RD329) sarà riservato ai ciclisti

Domenica 12 maggio, dalle 8:00 alle 12:00.

Domenica 28 luglio dalle 7:00 alle 11:00

Martedì 6 agosto dalle 18:00 alle 23:59

L’accesso a Esperou sarà possibile tramite il Col du Minier (RD48N) o tramite Valleraugue (RD 986)

  • Il Col du Minier (RD48N) sarà riservato ai ciclisti

Mercoledì 8 maggio dalle 7:00 alle 11:00

Domenica 21 luglio dalle 7:00 alle 11:00

Domenica 18 agosto dalle 7:00 alle 11:00

L’accesso a Esperou sarà possibile tramite Valleraugue (RD 986)

  • Il Col du Lac (RD317) sarà riservato ai ciclisti

Domenica 26 maggio dalle 7:00 alle 11:00

Domenica 4 agosto dalle 7:00 alle 11:00

L’accesso a Cézas sarà possibile tramite la RD 317 (La Cadière-et-Cambo).

#French

-

PREV Le sparizioni di bambini stanno diventando sempre più frequenti in Quebec
NEXT La Montagne lancia i primi Trofei agricoli del Puy-de-Dôme