un affare di famiglia sulle isole

un affare di famiglia sulle isole
un affare di famiglia sulle isole
-

La famiglia Bechereau risiede dal 1994 in località La Forêt, comune di Villedieu-sur-Indre, con Jacky, poi nel 1997 Annick, sua moglie, si unisce a lui nello sfruttamento per fondare nel 2000 la SCEA (Société sociale d’ sfruttamento agricolo) Le isole. Il loro figlio Daniel viene coinvolto nel gioco e trova i suoi genitori nell’orto. Nel 2025, quando i genitori andranno in pensione, subentrerà Thomas, l’altro figlio della famiglia.

Il fine settimana del 27 e 28 aprile 2024, tutto era impegnato nell’operazione “da fattoria a fattoria”, un ritorno post-Covid per la SCEA Les Îles. Ortofrutta biologica e cereali sono le principali attività presentate al pubblico che viene a scoprire il luogo.

Serre biologiche

Su 5 ettari di agricoltura biologica e 137 ettari di cereali, la famiglia Bechereau è ormai un mese indietro nella semina a causa del maltempo. Ma le piante nelle serre biologiche sono molto presenti con verdure di stagione come pomodori, peperoni, carote, cipolle, spinaci, insalate… Sono state piantate siepi di alberi da frutto, in particolare prunus, che sono completamente soddisfacenti.

SCEA Les Îles dispone di una gamma di verdure che offre una grande diversità. Naturalmente seguono le stagioni e vendono solo ciò che viene prodotto in loco. Il rapporto qualità prezzo è ottimo.

SCEA des Îles, in una località chiamata La Forêt, Villedieu-sur-Indre. Contatto: tel. 06.77.16.85.56.
Sui mercati: martedì a Déols, mercoledì a Villedieu-sur-Indre, venerdì a Buzançais e sabato a Châteauroux e Issoudun.

#French

-

PREV Il tempo di sabato 25 maggio 2024 a Mayenne e dintorni
NEXT Emmanuel Macron condanna “con la massima fermezza” i blocchi nelle università