il FMI prevede un calo della crescita economica per il 2024

il FMI prevede un calo della crescita economica per il 2024
Descriptive text here
-

Il Fondo monetario internazionale (FMI) ha abbassato le previsioni di crescita del Senegal per il 2024 al 7,1%, a causa dell’incertezza legata alle elezioni presidenziali di marzo e al ritardo nella produzione di gas, ha annunciato venerdì al termine di una missione a Dakar.

“La crescita dell’attività economica nel primo trimestre del 2024 è stata più debole del previsto, a causa delle incertezze politiche legate alle elezioni presidenziali. Gli indicatori economici mostrano che la crescita dell’attività economica è stata moderata, poiché le imprese hanno rinviato gli investimenti e i consumatori hanno ridotto la spesa. L’inflazione è scesa al 3,3% (su base annua). L’esecuzione del bilancio è stata segnata da una perdita di entrate e da un superamento del costo dei sussidi energetici rispetto alla dotazione di bilancio iniziale”, ha dichiarato il Fondo in una nota, citando Edward Gemayel, responsabile del bilancio della missione avviata Senegal il 25 aprile e completata venerdì.

Il Fmi precisa che “le prospettive economiche restano comunque favorevoli. La crescita economica per il 2024 è ora prevista al 7,1% rispetto al precedente 8,3%. Per il Fondo, ciò riflette “l’attività economica influenzata nel primo trimestre dal contesto elettorale e un avvio ritardato della produzione di gas fino a dicembre 2024”.

Secondo il FMI, la nuova potenza senegalese ha riaffermato l’impegno a portare avanti l’attuale programma sostenuto dalle istituzioni finanziarie i cui pilastri mirano in particolare a “ridurre le vulnerabilità del debito”.

#Senegal

-

PREV Maltempo in Mosella: la situazione migliora, iniziano le pulizie | TV5MONDE
NEXT Operazione “clear space” nel Gard: 1000 gendarmi mobilitati