Una famiglia di origine messicana minacciata di sfratto a Trois-Rivières

Una famiglia di origine messicana minacciata di sfratto a Trois-Rivières
Una famiglia di origine messicana minacciata di sfratto a Trois-Rivières
-

Una famiglia di origine messicana minaccia di deportazione dopo cinque anni in Quebec. Estorsioni, minacce, violenze… I motivi per cui hanno lasciato il Messico nel 2019 sono preoccupanti.

La coppia possedeva un’attività di generi alimentari in Messico. Un giorno, i membri del cartello si presentarono chiedendo pagamenti frequenti. Una valutazione che ha continuato a salire finché non è stata troppo grande per essere pagata.

>

>

SCREENSHOT / NOTIZIE IVA / AGENZIA QMI

“Hanno iniziato con le minacce… Stavano minacciando le nostre vite. Quello di mia moglie e di mio figlio. Questo è il motivo principale per cui siamo venuti qui, per sicurezza”, ha spiegato il padre di famiglia, Jose Noe Olan Alcocer.

Hanno presentato una prima richiesta di asilo nel 2020, che è stata respinta. La decisione è stata impugnata: un secondo rifiuto. La corte ha stabilito che non avevano dimostrato che la minaccia fosse reale tornando in Messico.

>

>

SCREENSHOT / NOTIZIE IVA / AGENZIA QMI

Dovranno lasciare il Paese prima del 26 giugno.

La coppia lavora da Olymel a Yamachiche, si occupa della chiesa locale, ha imparato il francese… Si sono integrati e ora dovranno ripartire.

Il suo datore di lavoro è disposto a firmare una lettera di raccomandazione per mantenerlo occupato. Sfortunatamente, casi come questa famiglia sono lungi dall’essere un’eccezione.

>

>

SCREENSHOT / NOTIZIE IVA / AGENZIA QMI

Anche il fratello di Maria ha lasciato questo inferno per venire in Canada. Ora ha lo status di rifugiato, per le stesse ragioni.

Con il bambino numero tre in arrivo, la famiglia spera molto che il loro appello venga ascoltato e che la decisione venga cambiata entro otto settimane.

#Canada

-

PREV SENEGAL-GIUSTIZIA-ASSIS / La riforma e la modernizzazione del sistema giudiziario devono incidere sulla giustizia in tutte le sue componenti, secondo il presidente Faye – Agenzia di stampa senegalese
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News