un buon compleanno al Panturon

un buon compleanno al Panturon
un buon compleanno al Panturon
-

Sabato 27 aprile, la confraternita del Panturon ha accolto i nuovi pastori nel corso di un’intensa giornata specifica che il nuovo presidente Jean-Claude Saint-Germain ha aperto “in questo giorno di Santa Zita”, davanti ai rappresentanti di quasi 40 confraternite.

Da quel momento in poi la festa è stata bellissima dall’inizio alla fine. Solo il tempo ha messo una nota triste il 30e compleanno. Ma, tra due acquazzoni, qualche raggio di sole ha permesso a questa tradizionale sfilata di costumi dai colori scintillanti di raggiungere il teatro comunale. Lì, una volta non consueto, abbiamo assistito ad una messa fuori dall’ordinario, già del luogo, ma anche del celebrante, figlio del comune poiché era Jean-Bernard Labeyrie, di Menin.

Durante la funzione abbiamo potuto ascoltare con immenso piacere il quartetto di clarinetti “Noir Ébène”, dell’Armonia Municipale. Sandrine, Delphine, Caroline e Anne-Marie sono state applaudite calorosamente.

Al momento delle induzioni, diciamo che il Panturon è diventato più femminilizzato. Nuove arrivate nel consiglio di amministrazione, le mogli dei suoi membri furono adottate Pastourelles. Sono Sylvie Hauquin, Mireille Marrocq, Ginette Mondenx, Germaine Lassabe e Chantal Saint-Germain.

Femminilizzazione

Segue l’inserimento di Florence Lassarade-Maisonnave, originaria di Rionnave, pediatra a Langon, deputata di lunga data a Saint-Macaire e senatrice dal 2017. Lady Florence era dapprima figlia del dottor Vincent Maisonnave (deceduto) e sorella di Pierre , succeduti localmente al padre.

Seguirono altri due locali: Bénédicte Rebeyrotte, eletta e copresidente di Run Bike e Delphine Hauquin, direttrice scolastica di Talence, materia grigia di Harmony. Ha offerto una magnifica retrospettiva dei 30 anni di Panturon.

Al loro fianco, due signori: Alain Dupau, vicesindaco e, sorprendentemente, Antonio, hanno completato questa tabella di candidati. I deliziosi pasti di Pascal Roussy e l’intrattenimento musicale di Jacky Dumartin hanno completato una giornata memorabile.

Infine, abbiamo ballato durante gli ottimi pasti di Pascal Roussy dopo averli gustati come dovrebbero.

-

PREV Marcia Bianca, asilo nido itinerante e Volo di libri nelle notizie di venerdì 3 maggio 2024 a Indre
NEXT Nell’Eure, il conducente di uno scooter è in assoluta emergenza dopo essere stato investito da un’auto