Multi L2: L’Angers dà il massimo, il Troyes non ha più diritto di sbagliare

Multi L2: L’Angers dà il massimo, il Troyes non ha più diritto di sbagliare
Multi L2: L’Angers dà il massimo, il Troyes non ha più diritto di sbagliare
-

Rimangono solo tre giorni per scalare, gareggiare nei jump-off o mantenersi. Otto partite si giocheranno questo venerdì sotto forma di multiplex. Sabato in campo Auxerre e Saint-Étienne potrebbero sancire il loro ritorno in Ligue 1.

L’AJ Auxerre e ilAS Saint-Étienne affronteranno rispettivamente il Parigi FC all’Abbé-Deschamps e Guingamp sabato a Roudourou conoscendo i risultati delle altre 16 squadre di Lega 2. A priori una buona notizia per le prime due del campionato, ma la pressione spesso può prendere il sopravvento mentre il ritorno nell’élite non è mai stato così vicino.

Le rabbie devono rinascere

Battuto due volte di seguito da QRM (4-3) e Rodez (2-0), ilAJA recuperato al momento giusto, contro Laval (4-0) e Dunkerque (3-1). Quindi eccola qui con 6 punti di vantaggio Rabbiabattuto a Charléty dal Parigi FC (3-1) che è proprio l’avversario degli Icaunais.

A lungo nel gioco, il SCO indebolito tra gennaio e metà marzo con 6 sconfitte in 10 partite (3 vittorie e un pareggio). L’imbattibilità di 5 partite senza sconfitte e 11 punti presi su 15 ha lasciato gli angioini al 2° posto, ma sono stati travolti la scorsa settimana dai Verdi, battuti solo daiAC Ajaccio dal 12 febbraio e autori di una serie di 10 successi in 12 partite.

Al Raymond-Kopa, l’Angers ha l’obbligo di battere Pau sperare di riconquistare il 2° posto. Il Bearnais, battuto nei minuti di recupero da Guingamp al Nouste Camp (2-1), conservano la speranza di partecipare agli spareggi di adesione, a condizione che vincano e sperano in una vittoria diAuxerre sul PFC ovvero 4 punti.

COME Pau, Laval6ᵉ e Caen, 8ᵉ, può ancora sperare in un posto ribaltabile per i salti di adesione. Un solo punto separa i due club… che si affrontano a Michel-d’Ornano. La vittoria quindi non è un’opzione.

Infine, in cima alla classifica, è forse Rodez chi è in una posizione di forza. IL Rutenois ricevere Annecy42 punti, ma non ancora mantenuti nonostante la vittoria contro Bastia (3-2). Secondo miglior attacco Lega 2gli Aveyronnesi a volte hanno perso punti alla fine della partita, ma il loro peccato sembra essere scomparso: Auxerre (2-0), il PFC (1-0) e Concarneau (2-1) sono stati battuti. Questi 9 punti presi hanno permesso il RAF andare 4ᵉ, un punto davanti a PFC e soprattutto 4 davanti Laval. Un 4° successo consecutivo quasi convaliderebbe la sua partecipazione ai play-off.

La manutenzione si è svolta dalle 22:00?

In fondo al tavolo, Troyes mette in gioco il suo futuro Valenciennesgià retrocesso, ma non disposto a lasciarlo accadere. ANDARE hanno vinto le ultime due partite contro Ajaccio (1-0) e Grenoble (2-0). Con 4 punti dietro Dunkerquel’ESTAC è sull’orlo del baratro. L’ultima vittoria risale al 3 marzo e, da allora, la squadra di ha intascato solo 3 punti David Guion. Tutto potrebbe decidersi nel corso della 38esima giornata contro Annecyma, per considerare un epilogo del genere, sarà necessario vincere almeno una partita e attendere i risultati delle rivali.

Iniziare con Dunkerque. Con 4 punti in più rispetto al Nei boschiIL Nordisti possono quasi convalidare il loro mantenimento in caso di vittoria contro Quevilly-Rouen. IL Normanni hanno 18 anni e il loro viaggio è esasperante. Dal 17 febbraio e dalla loro vittoria contro Pau (2-0), hanno perso solo una volta, contro Caen (2-1). In queste ultime 10 partite, QRM ha vinto due volte e ha pareggiato 7 volte, di cui 4 0-0 e 2… 3-3! Per superare tutto questo, il club normanno dovrà vincere le ultime 3 partite. La condizione è la stessa per Concarneauin movimento Grenoble.

-

PREV SENEGAL-CULTURA-PROSPETTIVE / Matam: il collettivo “Fouta Slam” vuole partecipare alla nascita di una generazione di slammer – Agenzia di stampa senegalese
NEXT Sono previste quantità significative di pioggia e neve per il Manitoba meridionale