Inter Europol Competition conferma il suo equipaggio per Le Mans

Inter Europol Competition conferma il suo equipaggio per Le Mans
Inter Europol Competition conferma il suo equipaggio per Le Mans
-

Inter Europol Competition ha appena confermato i suoi piloti per la prossima 24 Ore di Le Mans. La squadra polacca difenderà la vittoria del 2023 e schiererà Jakub ‘Kuba’ Śmiechowski, Clement Novalak e Vlad Lomko sull’Oreca 07 n. 34.

Kuba si concentra sulla serie IMSA dall’inizio dell’anno. Sarà quindi associato a Clément Novalak che corre con il team ELMS e che lascia la Formula 2. Vlad Lomko corre anche con il team polacco nella serie europea. Conosce bene la LMP2 avendo già guidato per COOL Racing l’anno scorso.

Sascha Fassbender, direttore sportivo: “Cerchiamo sempre di vincere e in questo senso non cambia nulla. Clem è un principiante quest’anno, proprio come Albert (Costa) l’anno scorso, e abbiamo avuto una buona esperienza con lui. Vlad ha corso a Le Mans l’anno scorso, quindi conosce il circuito e sarà forte. Kuba ha molta esperienza ed è sempre pulito e privo di errori; è molto forte sul circuito della Sarthe. Quest’anno abbiamo una sola macchina, il che è positivo da un certo punto di vista, ma avremmo preferito averne due e vincere questo invito in più per merito. Quest’anno le normative sono cambiate, quindi abbiamo meno libertà. La serie ormai ha congelato i rapporti del cambio in LMP2, ma per noi questo non è un problema, perché ci avviciniamo ai test con la certezza di poter partire alla grande. »

L’anno scorso, in occasione dell’edizione del centenario, l’Inter Europol Compétition si è imposta in numerose occasioni in testa durante le 24 ore dell’evento e ha tagliato la bandiera a scacchi con 20 secondi di vantaggio sul suo concorrente LMP2 più vicino.

#French

-

PREV Vieni a vivere un’esperienza rivoluzionaria
NEXT I giocatori di hockey del Digione puntano all’ascesa e al titolo