Sabato sera, palco aperto al centro del quartiere Kerlédé, a Saint-Nazaire

Sabato sera, palco aperto al centro del quartiere Kerlédé, a Saint-Nazaire
Sabato sera, palco aperto al centro del quartiere Kerlédé, a Saint-Nazaire
-

Organizzato dagli animatori dei centri di quartiere Bouletterie e Kerlédé, a Saint-Nazaire (Loira Atlantica), il corso Kicks and Claps è iniziato giovedì 2 maggio e si è concluso con la musica questo sabato 4 maggio.

Occasionalmente viene offerto un palco aperto a tutti i dilettanti che desiderano venire e cimentarsi con il canto, i suoni o altre forme di esibizione. L’incontro avrà luogo a partire dalle 19:00, presso il centro del quartiere Kerlédé, rue Ferdinand-Buisson.

“L’idea è di non restare sull’espressione di un unico stileannuncia Ludovic Fort, ospite de La Bouletterie. Può esserci rap ovviamente, ma anche sketch slam o umoristici. »

Tutti sono invitati a venire gratuitamente con la propria chitarra, basso, tastiera o testo, per valutare la propria capacità di conquistare il pubblico. “Stiamo già lavorando con i giovani in alcuni degli incontri che organizziamo. » È in corso una commissione aperta ai tirocinanti, in vista della partecipazione al festival Bouge, organizzato sabato 15 giugno nel quartiere di Méan-Penhoët.

I corsi Kicks and Claps ricevono ancora una volta il supporto tecnico dell’associazione di Nantes Kontratdixion, che mira a sostenere progetti artistico-musicali. Può contare anche sui servizi dei nazairiani dell’associazione Raptaville. L’esperienza musicale sarà al suo meglio questo sabato sera.

-

PREV Nel mirino la sinagoga di Rouen: “Il poliziotto ha evitato un viaggio omicida per l’individuo”
NEXT Women’s League: Villeneuve-d’Ascq campione di Francia dopo il successo contro il Basket Landes