Il Corriere del Sud | Incidenti in Rue Louise: i residenti si sono incontrati

Il Corriere del Sud | Incidenti in Rue Louise: i residenti si sono incontrati
Il Corriere del Sud | Incidenti in Rue Louise: i residenti si sono incontrati
-

Gli agenti del dipartimento di polizia dell’agglomerato di Longueuil hanno incontrato residenti e imprenditori nella zona di Louise Street, a Longueuil, per rassicurarli. Lì si udirono degli spari il 1 maggio e il 27 aprile.

Questi eventi “probabilmente hanno suscitato preoccupazione tra alcune persone”, indicano le forze di polizia. Per questo la SPAL ha voluto incontrare i residenti dell’edificio e i vicini in cui si sono svolte le operazioni di polizia, per rassicurarli e fornire loro informazioni certe che possano orientarli verso risorse adeguate in caso di necessità.

“Siamo consapevoli che questo tipo di eventi a volte può contribuire ad aumentare il senso di insicurezza dei cittadini”, ha affermato la SPAL.

Le persone che si trovano in questa situazione sono invitate a contattare i seguenti servizi:
-CLSC Samuel-de-Champlain: 450-445-4452
-Centro crisi L’Accès: 450-679-8689 (24 ore su 24)

Ricordiamo che nessuno è rimasto ferito durante questi eventi. Proseguono le indagini avviate dagli investigatori della SPAL.

I cittadini che dispongono di informazioni o immagini relative a questi eventi (LGM-240427-066 e LGM-240501-118) possono trasmetterle in forma anonima tramite la linea Info-azimut al numero 450-646-8500. Per qualsiasi emergenza o per incontrare un agente di polizia, comporre il 9-1-1.


#Canada

-

PREV Incendio sospetto di un veicolo a Lévis
NEXT Ospedale intercantonale Broye: conti 2023 al buio