“Non vedo l’ora di venire in Francia”: Meryl Streep riceverà la Palma d’Oro onoraria al Festival di Cannes

“Non vedo l’ora di venire in Francia”: Meryl Streep riceverà la Palma d’Oro onoraria al Festival di Cannes
“Non vedo l’ora di venire in Francia”: Meryl Streep riceverà la Palma d’Oro onoraria al Festival di Cannes
-

Sono passati 35 anni dall’ultima volta che Meryl Streep ha messo piede al Festival di Cannes. La sua unica apparizione sulla Croisette risale al 1989. L’attrice americana si è poi recata per ricevere un Premio d’Interpretazione per “Un cri dans la nuit”. Ritornerà nel 2024 come ospite d’onore alla cerimonia di apertura del Festival di Cannes, dove riceverà una Palma d’Oro.

L’icona del cinema segue Jeanne Moreau, Marco Bellocchio, Catherine Deneuve, Jean-Pierre Léaud, Jane Fonda, Agnès Varda, Forest Whitaker e persino Jodie Foster. “Sono estremamente onorata di apprendere che riceverò questo prestigioso premio”, ha risposto Meryl Streep. Vincere un premio a Cannes, per la comunità internazionale degli artisti, ha sempre rappresentato il massimo riconoscimento nell’arte del cinema. »

“Una lezione di umiltà e un’esperienza emozionante”

Secondo Meryl Streep, “Stare all’ombra di coloro che hanno già vinto riconoscimenti è allo stesso tempo umiliante ed emozionante”. E per concludere: “Non vedo l’ora di venire in Francia per ringraziare tutti di persona il prossimo maggio! »

Questa distinzione si aggiunge a molte altre, incluso il prestigioso Oscar. L’attrice 74enne ne ha ricevuti tre durante la sua carriera per Kramer vs. Kramer (miglior attrice non protagonista nel 1980), Sophie’s Choice (miglior attrice nel 1983) e The Iron Lady (miglior attrice nel 2012).

La 77esima edizione del Festival di Cannes che si concluderà sabato 25 maggio è presieduta quest’anno da Greta Gerwig. La regista ha diretto Meryl Streep nel suo adattamento di “Daughters of Doctor March”, uscito nel 2020. Anche il regista George Lucas e il regista di animazione giapponese Hayao Miyazaki dello Studio Ghibli riceveranno una Palma d’Oro onoraria.

-

PREV Cronaca: una melodia dei Pink Floyd al Bürgenstock
NEXT Il presidente del MR ha affrontato l’eurodeputato Les Engagés, Benoit Lutgen, nel programma “Duels Politiques” su Matin Première