Marine Fauthoux nel mirino di Mersin

Marine Fauthoux nel mirino di Mersin
Marine Fauthoux nel mirino di Mersin
-

Mentre Marie-Sophie Obama, vicepresidente, ha annunciato all’inizio della settimana che l’ASVEL ha formato una squadra Marine Fauthoux, il leader internazionale sarebbe tuttavia sul punto di lasciare il Rodano. Secondo le informazioni di L’Équipe, potrebbe approdare nel seno di Mersin, recentemente quarto in EuroLeague.

Un acquisto sulla buona strada?

A pochi giorni dall’ufficializzazione del suo interesse per Rachid Meziane, allenatore del Villeneuve-d’Ascq, Mersin (che ha raggiunto la Final Four con Olivia Epoupa alla guida) mostra ancora una volta la sua attrazione per i personaggi del basket femminile francese. Desiderosa di lasciare l’ASVEL, dove sarà impegnata fino al 2025, la figlia di Freddy Fauthoux aveva nel suo contratto un buy-out, una clausola che le permetteva di lasciare il Lione in cambio di un compenso economico. Considerando il budget XXL di Mersin, non c’è molto di cui preoccuparsi da questo punto di vista. Lo segnala il quotidiano sportivo «la firma è sulla buona strada».

In questa stagione in LFB, in 17 partite il Paloise ha registrato 11.1 punti al 33%, 3.9 rimbalzi e 3.6 assist di media per 9.4 di valutazione. Statistiche più o meno equivalenti in EuroLeague (11,5 punti al 40%, 2,8 rimbalzi e 2,8 assist). Ma il suo esercizio è terminato molto prematuramente: vittima di un’ernia del disco all’inizio di febbraio durante il TQO, successivamente operata, Marine Fauthoux si è lanciata in una cronometro in vista dei Giochi Olimpici. All’inizio della manifestazione dei Bleues il 6 giugno, L’Équipe informa di aver iniziato la riabilitazione.

LEGGI ANCHE

#French

-

PREV Sfilata di Chanel a Marsiglia: un inno al movimento e al mondo acquatico
NEXT TESTIMONIANZA. “L’ho visto con una pistola.” Un uomo arrestato dopo aver sparato in una strada vicino a Rennes