Disperso da due giorni, un disabile è stato ritrovato sano e salvo nei pressi di Angers

-

Non tornava a casa da due giorni. Una donna di sessant’anni affetta da disabilità cognitiva è finalmente tornata nella sua casa di Châteauneuf-sur-Sarthe questo giovedì 2 maggio, concludendo le indagini su una preoccupante scomparsa.

Una donna di 68 anni con disabilità cognitiva ha lasciato la sua casa intorno alle 21:00 lo scorso martedì 30 aprile a Châteauneuf-sur-Sarthe (Les Hauts-d’Anjou) prima di tornare due giorni dopo. | ARCHIVI CO


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Una donna di 68 anni con disabilità cognitiva ha lasciato la sua casa intorno alle 21:00 lo scorso martedì 30 aprile a Châteauneuf-sur-Sarthe (Les Hauts-d’Anjou) prima di tornare due giorni dopo. | ARCHIVI CO

Appena pubblicata, l’inquietante notizia di scomparsa è stata rapidamente rimossa dai social network. Una donna di 68 anni ha lasciato la sua casa martedì 30 aprile intorno alle 21 a Châteauneuf-sur-Sarthe, comune delegato dell’Hauts-d’Anjou, situato a una trentina di chilometri a nord di Angers.

La preoccupazione si calmò rapidamente

Portatore di una disabilità cognitiva, il sessantenne aveva mobilitato le risorse della brigata della gendarmeria Tiercé. La preoccupazione si è placata rapidamente questo giovedì 2 maggio perché la persona ricercata è finalmente tornata a casa.

-

PREV Occitania. Che successo! Questo evento tanto atteso ha infranto tutti i record
NEXT Il percorso della staffetta pedonale cantonale di Mortainais sarà in senso inverso