il veicolo rubato viene ritrovato grazie ad uno sfogo di solidarietà su Facebook

il veicolo rubato viene ritrovato grazie ad uno sfogo di solidarietà su Facebook
Descriptive text here
-

Il proprietario di a La Volkswagen Combi si è accorta del furto del suo veicolo martedì 30 aprile 2024 a La Ville-aux-Dames, e ha immediatamente sporto denuncia alla gendarmeria. Allo stesso tempo, uno dei suoi amici ha lanciato una chiamata a testimoni sul social network Facebook per cercare di localizzarlo. : “Abbiamo bisogno della tua solidarietà per questa famiglia che mette il cuore in mano ed è sempre pronta a essere al servizio”.

La tuta da collezione, di colore turchese, appartiene ad uno degli allenatori (1) della Pallavolo Montlouis Sports Alert (ASM). UN “volontario molto impegnato” per il quale la piccola comunità sportiva si è subito mobilitata.

Le targhe erano già state cambiate

Questa manifestazione di solidarietà ha permesso di localizzare rapidamente il veicolo. Un passante lo ha avvistato nel parcheggio di una struttura ricettiva per anziani non autosufficienti (Ehpad) a Joué-lès-Tours. “Per la cronaca, i ladri avevano già cambiato le targhe” segnala il titolare tramite il suo locale. Informazioni confermate dalla gendarmeria nazionale all’indirizzo La Nuova Repubblica. “Il veicolo non è stato ancora riconsegnato al proprietario, dobbiamo ancora effettuare accertamenti tecnici”, è specificato.

L’allenatore ha voluto esprimere i suoi ringraziamenti per l’aiuto degli utenti di Internet. “Grazie a tutti e ai vostri contatti, ha scritto. La velocità e la distribuzione su varie reti sono state efficaci. » Anche l’amica che ha segnalato l’allarme ha espresso il suo entusiasmo: “La solidarietà funziona e questa storia mi dà molta speranza. »

(1) Richiesto da The New Republic non aveva dato seguito al momento in cui scrivevo queste righe.

#French

-

PREV un antico simbolo di affermazione francofona in Canada
NEXT Depenalizzazione delle droghe: respinta ufficialmente la richiesta di Toronto