Ad Avranches, l’AS Nancy Lorraine deve dimenticare la pesante sconfitta della settimana scorsa

Ad Avranches, l’AS Nancy Lorraine deve dimenticare la pesante sconfitta della settimana scorsa
Ad Avranches, l’AS Nancy Lorraine deve dimenticare la pesante sconfitta della settimana scorsa
-

2 domande, questo è tutto ciò che l’allenatore del Nancy Pablo Correa ha fatto questa settimana in merito alla sconfitta di Le Mans venerdì scorso prima di mostrare apertamente il suo fastidio il 3. Tuttavia, a sentirlo, questo 6-3 subiti in casa non è più nelle menti del gruppo e dello staff. “Non sono presente nella partita appena trascorsa“, confida il tattico, prima di proseguire. “Se avessimo vinto non avremmo alcuna certezza nemmeno su Avranches.

Non rallentare

E infatti, in assenza di Maxence Carlier, infortunato per almeno 2 delle ultime 3 partite, i cittadini di Nancy cercheranno ancora un risultato nella Manica. “Andiamo ad Avranches con la voglia di vincere. Non voglio sentire che saremo noi gli arbitri di questo finale di stagione“, spiega l’allenatore.

Questo lungo viaggio, compiuto questo giovedì dal gruppo, sarà vissuto dal vivo e in toto questo venerdì alle 19:30 su France Bleu Lorraine e francebleu.fr, con i commenti di Johan Gand e Laurent Pilloni. Contemporaneamente al ricevimento dell’Orléans a Epinal. Il SAS è a 4 punti dal mantenimento grazie alla bella vittoria per 4-1 della scorsa settimana a Châteauroux.

#French

-

PREV quando il teatro incontra il circo e la danza
NEXT Incendio a Bas-du-Cap: “Esplosione malvagia”