questo caffè accoglie e sostiene le donne vulnerabili o senza casa

questo caffè accoglie e sostiene le donne vulnerabili o senza casa
questo caffè accoglie e sostiene le donne vulnerabili o senza casa
-

Questo centro di supporto accoglie donne vulnerabili o senzatetto. Possono venire lì per problemi individuali, nonché per procedure amministrative, accesso alla sanità, nonché per seminari di gruppo.

Quattro mesi dopo il suo lancio a Nîmes, viene finalmente inaugurato l’Olympe café: un luogo di accoglienza, laboratori e sostegno, dedicato alle donne vulnerabili.

Perché hai creato un café dedicato alle donne? Se trovare un luogo pieno di risorse dove respirare è molto difficile quando vivi per strada, è ancora più complesso quando sei una senzatetto. I sistemi di accoglienza molto precari, essenziali per la loro sopravvivenza (cibo, alloggio, ecc.) e porta d’accesso all’assistenza e al sostegno sociale, sono utilizzati principalmente da uomini, il che a volte porta a una grande insicurezza”, specifica il Gruppo SOS, promotore del progetto.

Qui le donne possono essere aiutate nelle procedure amministrative, nell’accesso alle cure o anche nella partecipazione a seminari di gruppo.

“L’Olympe café è stato creato per accogliere ogni donna che non sia necessariamente già assistita dagli assistenti sociali. Può anche essere a casa e avere domande relative alla sua integrazione sociale o professionale, domande riguardanti i suoi figli, il divorzio, la violenza domestica o semplicemente la desiderio di poter rompere il proprio isolamento o condividere esperienze e attività con altre donne.” aggiunge Mélanie Cara, educatrice specializzata e coordinatrice del Café Olympe.

Per queste donne, a volte isolate o vittime di violenza, questo caffè offre un supporto personalizzato, ma soprattutto un vero luogo dove vivere e incontrarsi.


#French

-

PREV i “medici volanti” entrano nella fase 2
NEXT La 41a edizione di Floréal Musical d’Épinal dal 6 maggio al 2 giugno 2024