Necrologio. Maurice Joubert vivaista e sindaco di due comuni

Necrologio. Maurice Joubert vivaista e sindaco di due comuni
Necrologio. Maurice Joubert vivaista e sindaco di due comuni
-

Era stato sindaco e consigliere generale di Ponts-de-Cé dal 1961 al 1971, poi sindaco di Allonnes, a nord-est di Saumur dal 1983 al 1986. Il vivaista Maurice Joubert è morto all’età di 96 anni alla fine di aprile 2024. Lunedì 29 aprile 2024 si è svolta una cerimonia nella chiesa di Saint-Nicolas a Saumur prima che quest’uomo molto coinvolto nella vita collettiva fosse sepolto a Ponts-de-Cé dove è nato e dove si è sposato nel 1950 con Emilie.

Insieme, ma senza il loro entourage a causa del parto, sabato 9 maggio 2020 hanno celebrato le loro nozze di platino. Si erano stabiliti a Saumur per ritirarsi lì. Sua moglie è morta nel giugno 2022. Figlio del capo giardiniere del castello di Pignerolle a Saint-Barthélemy-d’Anjou, Maurice Joubert è stato il miglior vivaista in Francia nel 1952. Ha poi rappresentato la professione dell’orticultore a livello locale e nazionale. Fu in particolare presidente dell’Unione orticola d’Angiò e segretario generale della Federazione nazionale dell’orticoltura e dei vivai.

Cavaliere dell’Ordine Nazionale al Merito

Andati in pensione, entrambi hanno potuto liberare tempo per dedicarsi agli altri, in particolare ai malati e ai disabili, attraverso movimenti come l’Azione Cattolica degli Ambienti Indipendenti, l’Hospitalité Notre-Dame de Lourdes, la visita dei malati negli ospedali. Era stato presidente di Pélé-Polios (che divenne l’associazione Vie et souffle dans le monde) ed era molto impegnato con la moglie nella parrocchia Charles-de-Foucauld a Saumur.

Maurice Joubert era stato nominato Cavaliere dell’Ordine Nazionale al Merito, Cavaliere delle Palme Accademiche e Cavaliere al Merito Agricolo. È stato inoltre premiato il 12 marzo 2022 per oltre 60 anni di attività e lealtà all’interno dell’associazione nazionale dei migliori lavoratori di Francia.

#French

-

PREV Riconnettiti con la tua cultura grazie alle gonne a nastro
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News