Cavallo mutilato nell’est della Somme: “Il piacere sta migliorando”, esulta il suo proprietario

Cavallo mutilato nell’est della Somme: “Il piacere sta migliorando”, esulta il suo proprietario
Cavallo mutilato nell’est della Somme: “Il piacere sta migliorando”, esulta il suo proprietario
-

LLa ferita si chiude lentamente. VSCi vuole tempo per guarire, soprattutto in questa zona! Ma il piacere è meglio », sospira sollevato Pascal Lami, di Hattencourt.

Nella notte tra il 13 e il 14 aprile, in un pascolo situato all’uscita del paese, a pochi metri da casa Lami, Plaisir, il loro cavallo Serre di 18 anni, ha riportato strane ferite.

Attaccare questa parte dell’animale è molto feroce perché è molto doloroso e pericoloso. E allora si sa: un cavallo senza piedi si lascia morire

Carol Lami

Aveva due grossi tagli, profondi un buon pollice nell’incavo dei metacarpi delle zampe anteriori, spiegò, due giorni dopo, Carole, la moglie di Pascal. Attaccare questa parte dell’animale è molto feroce perché è molto doloroso e pericoloso. E allora si sa: un cavallo senza piedi si lascia morire . »

Altri due animali rimasero con Plaisir in questo pascolo. Un altro cavallo, Pablo, e il pony César. Sono illesi. “Ma sono più sospettosi nei confronti degli umani. A differenza di Plaisir che è molto più facilmente avvicinabile. Ebbene, era così prima di questi infortuni. », sottolinea Pascal.

“Il piacere non ha fatto da solo”

Per la coppia queste ferite non possono essere che opera della mano umana. “ Quando l’abbiamo trovato in questo stato, ho fatto il giro della recinzione per verificare che non avesse i piedi impigliati in nulla, ma non ho trovato sangue o segni sospetti, tranne in un punto dove era stata tagliata la corda della recinzione. », sospira Pascal.

Per lui le ferite e questo danno alla recinzione sono la prova che una persona è entrata nel pascolo. Il veterinario giunto lunedì confermerà i sospetti della coppia. “ Per lei, è certo, Plaisir non ha fatto tutto questo da solo. E’ troppo chiaroaggiunge Pascal. Se non avessimo visto nulla, c’era il rischio di amputazione, o peggio. » Fortunatamente oggi il loro cavallo si sta lentamente riprendendo. “ Ma non lasceremo mai più i nostri animali di notte in questo pascolo », si rammarica Pascal.

Il caso Hattencourt è stato preso “molto sul serio” dalle autorità

Appena apparso l’articolo sulle disgrazie di Plaisir, i coniugi Lami ricevettero la visita dei gendarmi. “ Mi hanno detto che loro e la prefettura stavano prendendo la questione molto sul serio. », dice Pascal. “ Non volevano rivivere la psicosi instaurata qualche anno fa dopo il caso Berny-en-Santerre », stima il titolare del Plaisir che ovviamente ha sporto denuncia.

Informazioni prese, l’indagine è” in corso » secondo la gendarmeria, che conferma di vigilare maggiormente sui fenomeni di abuso sugli animali, in particolare sui cavalli. “ Restiamo in attesa di nuove informazioni ma, considerate le passività del settore, rimaniamo vigili », commenta sobriamente la polizia.


#French

-

PREV Il numero degli ambulatori privati ​​sta esplodendo a Outaouais
NEXT Véronik Cournoyer espulsa dalla terapia