Un corso di Handisub presso la piscina Moreira di Vierzon

Un corso di Handisub presso la piscina Moreira di Vierzon
Un corso di Handisub presso la piscina Moreira di Vierzon
-

Questo è stato guidato da Maurice Goret, istruttore nazionale. Fa parte di un corso di specializzazione per iniziatori e istruttori subacquei, che consente loro di supervisionare persone con disabilità.

Tutto è partito da una riflessione, negli anni 2000, tra le diverse federazioni interessate su un progetto comune che consentisse l’integrazione, in un percorso riconosciuto dallo Stato, delle persone con disabilità. Contribuisce così all’inclusione di queste persone nella vita sociale grazie agli sport subacquei. Questo lavoro è culminato nello sviluppo di un accordo, che ha dato vita ad un’etichetta chiamata Handisub.

Teoria e pratica

Il corso di Vierzon è stato l’ultimo giorno di questa formazione regionale, che prevede otto ore di teoria, una giornata dedicata alle disabilità motorie e una alle disabilità mentali, in questo caso a Vierzon. Venticinque tirocinanti sono sparsi in tutta la regione e domenica erano nove per completare la loro formazione.

Dopo una mattinata dedicata alla didattica, nel pomeriggio hanno accolto in piscina una decina di persone con disabilità neuro-comportamentali, dai 21 ai 62 anni. A otto di loro è stata offerta una prima immersione, mentre gli altri due, già praticanti, hanno continuato l’addestramento per prepararsi al diploma di profondità 12 e 20 metri. Il primo livello è a 6 metri di distanza.

Il club Berry Plongée di Vierzon ha preparato in anticipo questo evento con Maurice Goret e ha fornito tutta l’attrezzatura necessaria. Il Comune di Vierzon ha riservato loro anche la piscina comunale. “Siamo lieti di sostenere il club per questo evento legato allo sport per disabili”, afferma Wendelin Kim, vicesindaco responsabile dello sport. La nostra porta sarà sempre aperta quando a Vierzon dovranno svolgersi eventi legati allo sport per disabili. »

Ricevi via e-mail la nostra newsletter per il tempo libero e trova idee per gite e attività nella tua regione.

#French

-

PREV Aude: a L’Oulibo, Pierre-André Marty ha scritto 43 anni di storia dell’emblematica cooperativa olivicola di Bize-Minervois
NEXT Cosa fare a Marsiglia questo fine settimana? (3-5 maggio)