Giovanna d’Arco vista dai bambini durante una visita gratuita a Orléans a loro indirizzata

Giovanna d’Arco vista dai bambini durante una visita gratuita a Orléans a loro indirizzata
Giovanna d’Arco vista dai bambini durante una visita gratuita a Orléans a loro indirizzata
-

Nell’ambito delle Feste Giovannee, vengono proposte attività per bambini, tra cui una visita gratuita: “Alla riconquista di Orléans insieme a Giovanna d’Arco”. L’abbiamo seguita. Uno nuovo è previsto per il 5 maggio.

Tutti conoscono Giovanna d’Arco. La sua vita, il suo tragico destino. In Francia come in paesi molto più lontani. Ma non dovrebbero molti ammettere, anche tra gli Orléanais, che continuano a conoscere la Pulzella?

Non c’è niente come una visita guidata da una guida turistica del servizio Città d’Arte e Storia per arricchire le vostre conoscenze sull’argomento. E anche se, come quello in questione, sono destinati ai bambini (6-12 anni), possono essere ricchi di informazioni.

premio Sapevi che parte della storica Porta della Borgogna è ancora in piedi?

Decifrare vetrate e bandiere

Intitolato “Alla riconquista di Orléans al fianco di Giovanna d’Arco”, è gratuito (è necessaria la registrazione) e dura un’ora e mezza. L’idea è, attraverso diversi piccoli giochi, scoprire le tracce del passaggio di Jeanne attraverso la città. Trovare vestigia dell’Orléans del 1429, soffermarsi sui dettagli delle vetrate della cattedrale e decifrare l’araldica esposta in rue Jeanne d’Arc, durante le feste giovannee, sono nel menu.

Un piccolo gioco per comprendere meglio le bandiere.

Domenica 28 aprile, dieci persone tra cui quattro bambini partecipano a questa visita commentata da Anne. Anche Victor, 7 anni, originario della regione di Strasburgo, a differenza degli altri giovani “locali”, ha delle vere nozioni in materia. E la guida chiede loro: quando è vissuta Giovanna d’Arco? “Il Medioevo”, dice Victor. Contro chi ha combattuto? “L’inglese !” Che potere aveva? “Ha sentito Dio parlarle quando era piccola”.

Festival di Giovanna d’Arco 2024 a Orléans: scopri il programma

Giovanna-dArco-vista-dai-bambini-durante

Ricevi via e-mail la nostra newsletter per il tempo libero e trova idee per gite e attività nella tua regione.

Avviso spoiler!

Anne, nel corso del suo vivace racconto, rivela, tra l’altro, che gli inglesi sono stati picchiati: “Ah, fantastico!” esclama Émilie, 8 anni. Cléo ha la stessa età e ha una voglia impellente di svelare a tutti la fine della storia: “Giovanna d’Arco viene uccisa da una fiaccola”.

In ogni caso, grandi e piccini sembrano entusiasti di questa visita. In particolare Tilio, 12 anni, appassionato di “storia-geografia e guerra”, e la mamma, che ammette: “Mi diverto a fare le visite ai bambini. Spesso è più divertente e a volte ricordiamo più cose”.

Pratico
Prossima visita domenica 5 maggio, ore 15.00. Limitato a 25 persone. Prenotazione obbligatoria presso l’ufficio turistico o su www.tourisme-orleansmetropole.com

Blandine Lamorisse

-

PREV Primi venerdì – Destinazione Asia
NEXT Imposta di registro: senza i suoi soldi, Lévis fornisce meno servizi a STLévis