fine della vigilanza arancione in tutta la Francia

fine della vigilanza arancione in tutta la Francia
fine della vigilanza arancione in tutta la Francia
-

Nel suo bollettino pubblicato alle 3:18 di giovedì 2 maggio, Météo-France ha revocato l’allerta arancione per piogge, inondazioni e temporali su tutta la Francia. I violenti temporali, accompagnati da grandine e forti piogge, che hanno colpito mercoledì sera l’Ile-de-France, si sono calmati durante la notte, sfociando nel Canale della Manica, in direzione dell’Inghilterra, secondo l’agenzia meteorologica.

“Un po’ di pioggia, ora più debole, rimane ancora un po’ nei dipartimenti che si affacciano sulla Manica, ma non giustifica più la vigilanza arancione”precisa Météo-France.

Calvados rimasto in allerta arancione Le inondazioni dovute al rischio di innalzamento significativo del livello delle acque nel bacino di Touques sono state declassate a vigilanza gialla nel bollettino del mattino.

Decine di voli dirottati da Roissy

“I violenti temporali sono stati accompagnati da una forte attività elettrica, da chicchi di grandine abbastanza grandi e da forti accumuli di precipitazioni”spiega l’agenzia.

Secondo il sito Flightradar, una decina di aerei che avrebbero dovuto atterrare all’aeroporto di Roissy sono stati dirottati. Anche i voli per Orly sono stati reindirizzati verso altri aeroporti. Secondo il dashboard dell’organizzazione Eurocontrol, i due aeroporti parigini sono stati chiusi agli arrivi alle 22:52. Su X circolano anche immagini di allagamento al terminal 2 dell’aeroporto di Roissy.

È caduto localmente “tra le 20:00 e le 22:00 l’equivalente di due settimane di pioggia nel mese di maggio a nord e a est di Parigi”secondo Weather Channel.

Il mondo con l’AFP

Riutilizza questo contenuto

#French

-

PREV Vienna in fiore, Giochi circensi, Macelleria, Stand-up, Vélo Village, ecc. : dove uscire a Vienna e dintorni, questo fine settimana e…lunedì
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News