Le Mans, una città poco accogliente per i cani

Le Mans, una città poco accogliente per i cani
Le Mans, una città poco accogliente per i cani
-

Sotto molti aspetti, la città di Le Mans è indietro in termini di sviluppi che rendono la vita più facile ai proprietari di cani e agli animali stessi. In ogni caso, questo è quanto emerge dalla classifica annuale pubblicata dalla rivista 30 milioni di amici sulle grandi città della Francia dove è bene vivere con il proprio cane. Le Mans è al 32° postoe in 42 città con più di 100.000 abitanti.

Per realizzare questa classifica, la rivista invia alle città un questionario su diversi punti: accessibilità ai trasporti, parchi per cani, sensibilizzazione, impegno, ecc. Le Mans è quindi una cattiva studentessa secondo Katia Renard, caporedattrice della rivista, che è sorpresa da alcune risposte nel questionario: Alcune risposte sono piuttosto vaghe e aggirano le domande.Il Comune spiega che tutti i residenti sono considerati e si sentono soddisfatti, compresi i proprietari di cani… Ma molti di loro non hanno dovuto interrogarli. »

Nel dettaglio, l’indagine della rivista evidenzia diversi elementi che mancano.

Nessun parco per cani

Le Mans non dispone di aree per cani o parchi per cani, dove i proprietari possono…

#French

-

PREV Che ne sarà del servizio meteorologico sostenuto dalla Svizzera in Bolivia?
NEXT Notte Europea dei Musei 2024 Alla Reggia di Versailles