19 dipartimenti in allerta arancione questo mercoledì 1 maggio, tra cui Ile-de-France – Libération

19 dipartimenti in allerta arancione questo mercoledì 1 maggio, tra cui Ile-de-France – Libération
19 dipartimenti in allerta arancione questo mercoledì 1 maggio, tra cui Ile-de-France – Libération
-

Piogge abbondanti, grandine e forti raffiche di vento si abbatteranno sulla Borgogna Franca Contea, sulla Champagne-Ardenne, su tutta la regione parigina e poi sull’Hauts-de-France questo mercoledì 1 maggio in serata.

I manifestanti in difesa dei diritti dei lavoratori quest’anno non potranno fare gli straordinari. Mercoledì 1 maggio, nel tardo pomeriggio, scoppieranno violenti temporali che hanno portato Météo-France a mettere in vigilanza arancione, a partire dalle 18, 14 dipartimenti: Aisne, Yonne, Somme, ‘Aube, Marne, Oise così come sono interessati tutti i dipartimenti dell’Ile-de-France (Parigi, Seine-et-Marne, Yvelines, Essonne, Hauts-de-Seine, Seine-Saint-Denis, Val-de-Marne e Val-d’Oise). Inoltre, cinque dipartimenti sono stati posti in vigilanza arancione “inondazioni”: Calvados, Orne, Eure, Seine-Maritime e Eure-et-Loir.

“Un’onda tempestosa, organizzata e intensa, travolgerà le regioni dal nord della Borgogna all’Hauts-de-France tra la fine del pomeriggio e la seconda parte della notte da mercoledì a giovedì. Nei dipartimenti posti in allerta arancione si prevedono temporali virulenti con elevata intensità di precipitazioni, grandinate, nubifragi. prevedere i meteorologi di Météo-France. Tra il sud della regione parigina e il centro del Paese, in alcuni punti potrebbero verificarsi anche dei tornado, avverte l’osservatorio delle tempeste di Keraunos.

Inoltre, 31 dipartimenti sono posti in vigilanza gialla in un’ampia fascia del nord e dell’est del paese. “È importante tenersi informati sulla situazione”avverte l’organizzazione meteorologica, in particolare in Normandia dove “gli accumuli di precipitazioni saranno di tanto in tanto significativi”. Tuttavia, questo episodio piovoso-temporale non è eccezionale ma richiede “monitoraggio speciale dovuto ai previsti accumuli di precipitazioni in un contesto di suoli già talvolta saturi”.

Queste violente condizioni meteorologiche avverse possono essere spiegate da “una depressione che si allarga nel nord della Francia” durante il giorno, a causa di “Masse d’aria molto contrastanti tra il sud-ovest del Paese dove nevicherà a 1.100 metri di quota, e il nord-est dove la massa d’aria sarà estiva. Allo stesso tempo, quindi, la temperatura dovrebbe essere inferiore a 10°C in Aquitania e 27°C in Alsazia. sottolinea sul suo sito Météo-France.

In futuro, gran parte della Francia dovrebbe continuare ad essere irrigata per diversi giorni di pioggia, anche se con meno elettricità. I meteorologi dell’istituto meteorologico francese non prevedono “nessun miglioramento duraturo del tempo almeno fino alla prossima settimana”.

Aggiornamento : alle 17:36 con i nuovi reparti in allerta arancione.

#French

-

PREV L’incredibile visita a Montreal di Toro Seduto e Buffalo Bill in tournée con lo spettacolo “Buffalo Bill’s Wild West”
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News