FATTO DI SERA Un semi sotto la pioggia e si riparte!

-

La 29a edizione della mezza maratona ha riunito quasi 3.200 partecipanti. I momenti più belli di questa mattina li potete vedere nelle foto.

Per questa edizione 2024, la pioggia si è invitata alla mezza maratona di Nîmes. Ma questo non ha raggiunto la motivazione dei 3.200 corridori presenti che avevano pianificato l’evento: parka e abbigliamento con cappuccio erano fuori uso. Con 400 partecipanti in più rispetto al 2023, quando il tempo era bello, è comunque una grande annata. Al momento della partenza dall’avenue Jean-Jaurès, la soglia dei 4.000 era stata superata.

Davanti all’arena, alle 8:15, si concentravano i primi corridori sulla linea di partenza. Se per molti è un evento di festa, per mettersi alla prova, per alcuni è una vera e propria competizione. In effetti, la semifinale di Nîmes è una qualificazione per il campionato francese. Da qui la prestazione di Maamar Bengriba che ha stabilito il nuovo record percorrendo i 21 km in 1h04’38. Il precedente era 1:08:45.

Su questo percorso, che ha portato i 1.750 partecipanti allo Chemin du Pont des Îles e all’ippodromo di Courbiers prima di ritornare in centro città, la prima donna è Hasnaa Taskart con il tempo, ancora una volta record, di 1h19’07. I 1.000 corridori partecipanti alla corsa di 10 km si sono recati al cimitero del Pont de Justice. Tra gli uomini si è classificato primo Adriano Toffoli (30’22), tra le donne ha vinto Juliette Bonnefoy (36’37).

30 anni nel 2025

Infine, anche la 5 km ha preso la strada di Avignone ma con un’inversione di marcia all’ingresso di Chemin-Bas. Tra i 400 concorrenti, Paul Baubiet, licenziatario del Run Trail Nîmes 30, è arrivato primo (17’20) così come Marie Bernard (21’35). Con amici, famiglia, colleghi di lavoro o in coppia, Nîmes e gli appassionati di corsa venuti da lontano hanno sfidato la pioggia.

“È davvero motivo di orgoglio per la città di Nîmes vedere tanto entusiasmo, tanti corridori e buon umore intorno alla gara. Sono felice di vedere sempre più persone e sono orgoglioso di questo know-how organizzativo non un corridore ma c’è il cuore.saluta Dominique Lacambra, consigliere comunale responsabile dello Sport Sano, presente alla partenza.

Più di 80 agenti comunali hanno accompagnato i 220 volontari del Macadam Club Nîmois, organizzatore dell’evento, per garantire la sicurezza dei corridori nonostante le delicate condizioni. Abbastanza per dare il cambio al presidente Georges Colombani, che già l’anno prossimo festeggia il 30° anniversario della semifinale di Nîmes.

Rivivi in ​​immagini questa edizione 2024:

La partenza davanti alle arene è sempre un momento speciale • Foto Corentin Corger

Alla semifinale partecipano anche corridori disabili • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Erano in 1.752 a partire all’inizio della semifinale • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Cyril è uno dei 220 volontari presenti alla corsa • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

E una piccola smorfia di sfuggita • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

I volontari incoraggiano i corridori • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Ci mettiamo in posa mentre corriamo • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Non è facile correre sotto la pioggia • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Corridori diretti verso Chemin Bas • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Forza, alziamo le braccia, braccia, braccia! • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

I legionari non sono qui per scherzare • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Per i 5 km c’è l’inversione a U sulla sinistra • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Nonostante la festa del Camerone, i legionari sono ancora in buona forma • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Consegna ! • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Corno da nebbia e cartello per indicare il percorso • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Dopo tanta fatica, è arrivato il momento di riprendere fiato una volta tagliato il traguardo • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Arrivato 197esimo nella 10 km davanti agli occhi del suo bambino di sei mesi, Johan mostra con orgoglio la sua medaglia • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024 enzo giorgi

Complimenti allo schermidore disabile Enzo Giorgi che ha corso i 10 chilometri in meno di un’ora • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

I tre moschettieri • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Dopo la fatica, conforto! • Foto Corentin Corger

Mezza maratona di Nîmes 2024

I corridori hanno aiutato a sostenere la struttura che si è sgonfiata • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

La struttura si è sgonfiata, i runner hanno dato una mano ai volontari • Foto Corentin Corger

mezza maratona Nîmes 2024

Hai bisogno di recuperare le forze dopo la corsa • Foto Corentin Corger

-

PREV SENEGAL-CALCIO-SOUVENIR / Inizio delle attività culturali dedicate a Jules-François Bocandé, martedì – Agenzia di stampa senegalese
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News