Scopri il dietro le quinte dell’Opera di Digione

-

Questo sabato sarà possibile scoprire dietro le quinte dell’opera di Digione

Credito: Foto Mirco Magliocca

Questo sabato 4 maggio, dalle 10 alle 16,30, l’Opera di Digione apre il backstage dell’auditorium per una giornata dedicata agli incontri artistici. Le squadre vi invitano a scoprire gli aneddoti di questo maestoso edificio, a incontrare il coro di bambini Éphémère, ad accedere a una prova della nuova produzione dell’Opera di Digione, ma anche a lasciare parlare la vostra immaginazione attraverso laboratori artistici. Nell’anno in cui si svolgono i Giochi Olimpici e Paralimpici, l’evento sottolinea un valore essenziale che i teatri lirici condividono con le Olimpiadi: quello dello “spirito di squadra”. Ogni evento di un teatro d’opera (concerto, spettacolo lirico o coreografico, laboratori, ecc.) è il risultato di un lavoro collettivo al servizio di tutto il pubblico, mobilitando una gamma molto ampia di professioni e competenze. Ansiosi di presentare opere d’eccellenza, tutte queste attività contribuiscono alla creazione di un momento unico generato dalla magia dello spettacolo. Lasciati trasportare dalla vita di una casa d’arte e di intrattenimento.

Programma dettagliato :

9:45: Porte aperte / 10:00-12:30: Laboratorio di arte plastica condotto da Tâche Papier / 10:00-12:00 Laboratorio di trucco / 10:00-13:00: Visite guidate dietro le quinte dell’Auditorium (Durata 45 (min, partenza ogni 15 min, ultima partenza alle 13) / 11.00-12.00: Prova aperta partecipativa del Coro di Voci Bianche Effimere / 14.15: Introduzione alla prova della Tosca* di Puccini / 14.30-15.00 : Accesso esclusivo a un estratto della prova italiana** di Tosca (gratuito su prenotazione sul sito dell’Opera di Digione, secondo disponibilità) / 14:00-17:00: Laboratorio di trucco e laboratorio di arte plastica.

(Informazioni dal comunicato stampa)

#French

-

PREV Un fuciliere senegalese porterà la fiamma olimpica in Francia
NEXT Finanze federali: approvati crediti aggiuntivi, in particolare nel settore dell’asilo