Tolosa. I Giochi Floreali compiono 700 anni: uno sguardo alla storia di questa istituzione

Tolosa. I Giochi Floreali compiono 700 anni: uno sguardo alla storia di questa istituzione
Descriptive text here
-

Di Redazione di Tolosa
pubblicato su

1 maggio 24 alle 15:02

Vedi le mie notizie
Segui le notizie di Tolosa

Lo sapevate ? HA Tolosac’è un’Accademia dei Giochi Floreali, che quest’anno 2024 festeggia il suo 700esimoe compleanno. Uno sguardo alla ricca storia di questa istituzione culturale di Tolosa.

Restituisci il suo splendore al canto dei trovatori

“Saper fare bei pezzi in occitano, con cui possano dire e recitare parole buone e notevoli, per dare buone dottrine e buoni insegnamenti, a lode ed onore di Dio, Nostro Signore e della sua gloriosa Madre e di tutti i santi del Paradiso, per istruire gli ignoranti, per frenare gli amanti pazzi e stupidi, per vivere con la gioia e l’allegria di cui sopra e per fuggire la noia e la tristezza, nemiche della Gaia Conoscenza.

In questo giorno di Ognissanti 1323il damoiseau Bernat de Panassac, signore di Arrouède, il borghese Guihem de Lobra, i cambiavalute Berengier de Saint Plancat e Peyre de Majanassera, i mercanti Guilhem de Gontaut e Pey Camo e il notaio Bernat Oth, mirano a restituire alla il canto dei trovatori e la lingua romanza, attraverso una giostra poetica organizzata all’inizio del maggio successivo.

Un evento popolare

“Uniti sotto il nome del Concistoro di Gay lo soi sette notabili fanno l’audizione il 1ehm Maggio, o anche il 2, al frutteto degli Agostini, che oggi si troverebbe tra rue Gabriel-Péri e la chiesa di Saint-Aubin, i poeti. Il 3, al mattino, durante una messa a Notre-Dame de la Daurade, i fiori consegnati ai vincitori sono stati benedetti durante la cerimonia pomeridiana tenutasi in Campidoglio. La sera i Giochi si chiudono con un banchetto”, spiega Philippe Dazet-Brunsegretario permanente dell’Accademia dei Giochi Floreali, che ha diretto il lavoro collettivo con Amandine de Pérignon e Marie-Pierre Rey Accademia dei Giochi Floreali. 700 anni di poesia a Tolosapubblicato da Cairn.

“Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l’evento non è opera di un’élite alfabetizzata e ripiegata su se stessa. Attrae un pubblico giovane ed entusiasta. In questo lo è pienamente popolare “.

Il frutteto degli Agostino, un dipinto di Jean-Paul Laurens. (©DR)

Poesia slam

Alla fine del XV secoloe secolo, negli anni Sessanta del Cinquecento e dal 1629 al 1631, i Giochi furono sospesi a causa di epidemie e guerre.

All’inizio del Rinascimento l’istituzione si pose sotto il patronato di una leggendaria benefattrice Clemence Isaure prima di essere eretto, sotto Luigi XIV, nella “Reale Accademia dei Giochi Floreali”.

Video: attualmente su Actu

Ripristinato alle sue prerogative dopo il periodo rivoluzionario, onora Chateaubriand e Victor Hugo come maestro dei Giochi. Dopo tre secoli di cancellazione, a partire dal 1895, sotto l’egida di Frédéric Mistral, il concorso di Lingua occitana viene ristabilito con il nome di “lenga moundina”. Nello stesso periodo, l’accademia si trasferì, come altre società erudite di Tolosa, a l’albergo Assézat dove è ancora seduta. Inserito dal gennaio 2023 nell’inventario del patrimonio culturale immateriale nazionale, è attento alle nuove pratiche del suo tempo. Per il suo settimo centenario ha deciso di istituire un premio di poesia sbattuta.

Mathieu Arnal

.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

PREV Maltempo in Mosella: la situazione migliora, iniziano le pulizie | TV5MONDE
NEXT Operazione “clear space” nel Gard: 1000 gendarmi mobilitati