Un nuovo ristorante coreano aprirà nel centro di Strasburgo

Un nuovo ristorante coreano aprirà nel centro di Strasburgo
Un nuovo ristorante coreano aprirà nel centro di Strasburgo
-

Di Ivan CAPECCHI
pubblicato su

1 maggio 24 alle 17:19

Vedi le mie notizie
Segui le notizie Strasburgo

Miriné, ristorante coreano, aprirà entro l’estate 2024, in rue du 22 Novembre a Strasburgo, proprio accanto a Mr.Bricolage.

Miriné, piatti tradizionali coreani, alcuni sotto forma di bento

Lo stabilimento offrirà piatti tradizionali coreanicome il bimbimbapquesto piatto tipicamente coreano che si presenta sotto forma di una ciotola di riso guarnita con verdure e carni a scelta, oppure il dak kang jeongun piatto a base di pollo fritto.

Ma, e questa è l’originalità del ristorante, altri piatti verranno presentati sotto forma di bento, questi famosi contenitori per il pranzo giapponesi. In coreano, questo dà “dosirak”.

Il futuro ristorante si trova in rue du 22 Novembre, proprio accanto a Mr.Bricolage. (©Ivan Capecchi / Actu Strasburgo)

La stessa squadra dietro Namsan Maru

Il progetto è guidato da Louise Kyung-Ae Park, già alle spalle L’atelier di Kei (ristorante aperto nel 2017, ora sala da tè) e Namsan Maru (ristorante coreano di street food che aprirà nel 2021 nel quartiere Krutenau) a Strasburgo. Due strutture hanno valutato 4,7/5 su Google (194 recensioni il primo / 377 il secondo).

Questi due stabilimenti funzionano bene, volevo andare oltre. Mancavano piatti più tradizionali. Miriné aiuta a completarlo.

Parco Louise Kyung-AeDirettore di Miriné

“Mirine significa ‘il fiume delle stelle’ (come la Via Lattea). Questa parola per me simboleggia la vita. Miriné proporrà attenti pasti coreani, verdure e cibi sani ed equilibrati“, aggiunge Louise Kyung-Ae Park.

*Tra giugno e luglio, a seconda dello stato di avanzamento dei lavori.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.


#Belgique

-

PREV progetti nel Pas-de-Calais
NEXT Claude Grébil, residente nell’Est della Somme, candidato alle elezioni europee